Ho provato la nuova Vodafone TV

Luca Viscardi18 Aprile 2017
Ho provato la nuova Vodafone TV

Nei giorni scorsi ho provato la nuova Vodafone TV, il servizio lanciato da Vodafone Italia per i suoi clienti, che entra in un segmento molto affollato, quello dei servizi di streaming dei contenuti multimediali.

Il primo dato da segnalare è il prezzo: 10 euro al mese, con un contributo di attivazione di 29 euro e un impegno per 24 mesi. Vodafone TV è una proposta che possono sottoscrivere solo gli abbonati della fibra, con qualunque tipo di velocità di navigazione, non è al momento disponibile (almeno per ora) per chi è connesso ad altro operatore.

Ma come funziona? Molto semplice: al momento della sottoscrizione viene fornito un box interattivo da collegare alla tv attraverso la porta HDMI e alla rete via wifi o con la porta ethernet.

C’è anche il connettore per il cavo dell’antenna tradizionale, che permette di ricevere i canali del digitale televisivo terrestre ed è proprio in questo ambito che avete il primo vantaggio diretto, ovvero la possibilità di mettere in pausa ciò che state guardando, nel momento in cui vi squilla il telefono, esplode il desiderio di svaligiare il frigo, oppure dovute partecipare ad una conference call per il fantacalcio.

Ma con i 10 euro che pagate ogni mese avete anche le proposte base di Sky On line e un bouquet di canali partner, ovvero Sky Uno, Fox Life, MTV, Disney Channel, Disney Junior, Nick Jr., Sky TG 24, Sky Sport 24, Fox Animation, History Channel, Nat Geo Wild, Eurosport 1 ed Eurosport 2. Per i canali Nove, Real Time, DMax, Giallo, Focus, K2 e Frisbee di DISCOVERY ITALIA e per il canale Super! di De Agostini Editore.

Non solo, perché con l’abbonamento mensile avrete a disposizione anche 14 film al mese della proposta di Chili, tra cui alcune prime visioni.

Con Vodafone TV potrete accedere anche a Netflix (pagando l’abbonamento mensile), scegliendo se saldare l’abbonamento con la vostra carta di credito o attraverso il conto Vodafone.

Sempre attraverso il conto Vodafone potrete aggiungere contenuti ai servizi di Sky On Line e volendo anche ulteriori contenuti di Chili.

La visione è consentita su TV, Tablet e Smartphone, con due apparati collegati contemporaneamente e un totale di 5 apparati “licenziati” per ogni abbonamento sottoscritto. Potrete registrare 5 dispositivi, ma usarne solo 2 alla volta.

Tutto quello che vedete in Vodafone TV potrà essere registrato e il dettaglio da sottolineare è che la registrazione avviene in cloud con spazio di memorizzazione illimitato e i contenuti saranno immediatamente disponibili su uno degli apparati collegati.

Altro aspetto importante è che potrete programmare le registrazioni da qualunque apparato, anche lo smartphone.

Per ora non ci sono piani per aprire il servizio a coloro che non sono clienti vodafone, ma non lo escluderei a priori per il futuro. Il pagamento dei 10 euro scatta ogni 4 settimane.


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover