OPPO e National Geographic nei posti marziani della terra

Luca Viscardi12 Aprile 2021
OPPO e National Geographic nei posti marziani della terra

A pochi giorni dall’uscita dei suoi flagship, OPPO lancia una collaborazione con National Geographic per andare alla ricerca di posti che sembrano essere di Marte, ma sono in realtà sulla terra.

Dopo la campagna “Uncover Antarctica” realizzata lo scorso anno, le due aziende si ritrovano con il nuovo progetto “Out of This World Colours”.

Attraverso le immagini viene costruito uno storytelling accattivante alla scoperta di colori e paesaggi, ritratti con OPPO Find X3 Pro, di cui vi abbiamo parlato a più riprese.

Grazie al sistema di gestione del colore a 10 bit sviluppato da OPPO, Keith Ladzinski cattura scatti dei paesaggi con colori vividi e ricchi di dettagli, mettendo in luce alcune atmosfere del deserto del Mojave che ricordano vere e proprie ambientazioni marziane

In questa avventura realizzata da Ladzinski e OPPO,le persone possono riscoprire il mondo che li circonda attraverso occhi diversi, con la qualità tipica del National Geographic.

Inoltre, condividendo gli scatti fotografici con l’hashtag della campagna #OutOfThisWorldColours potranno ispirare tutti gli amanti del viaggio a catturare i miliardi di colori che si nascondono nei fantastici paesaggi del nostro pianeta.

OPPO e la frontiera del colore a 10 bit

OPPO National Geographic

L’innovativo sistema di gestione del colore a 10 bit di OPPO Find X3 Pro permette di catturare fino a 1 miliardo di colori, portando la fotografia mobile e la qualità del display a livelli di eccellenza che si vedono per la prima su uno smartphone.

Il nuovo progetto “Out of This World Colours” mira a ispirare e sprigionare la curiosità degli utenti, grazie alle immagini di un professionista della fotografia.

Vuole anche offrire l’opportunità di esplorare i paesaggi del deserto del Mojave.

Chi è Keith Ladzinski

Ladzinski è un fotografo di fama mondiale che ha ricevuto numerosi riconoscimenti da PDN, The International Library of Photography e National Geographic, in questo caso si cimenta nella prova di OPPO Find x3 Pro.

Ha realizzato 11 reportage per National Geographic e oltre 100 per altre celebri pubblicazioni.

La campagna di OPPO con National Geographic

La campagna “Out of This World Colours” racconta il viaggio fotografico di Keith Ladzinski con OPPO Find X3 Pro e National Geographic, usando, foto e scatti del dietro le quinte .

Il progetto è live sulle piattaforme di National Geographic, sul sito e sui canali social di OPPO con l’hashtag #OutofThisWorldColours.

I tratti salienti di OPPO Find X3 Pro

OPPO National Geographic

OPPO Find X3 Pro è lo smartphone flagship della nuova Serie Find X3, caratterizzato da un design premium e futuristico, una quadrupla fotocamera all’avanguardia e un display immersivo.

Inoltre, è il primo smartphone di OPPO in grado di catturare e riprodurre fedelmente le sfumature fino a 1 miliardo di colori.

OPPO Find X3 Pro utilizza un sistema di full-path Colour Management a 10 bit per acquisire, archiviare e visualizzare foto e video fino a 1 miliardo di colori.

La potenza delle fotocamere da 50 MP combinata con il display da 1 miliardo di colori di OPPO Find X3 Pro fornisce una precisione del colore di livello professionale.

Inoltre, giochi e video sono fluidi e veloci, grazie alla frequenza di aggiornamento del display a 120 Hz e alla risoluzione QHD+.

Vale davvero la pena dare un occhio al risultato della collaborazione tra OPPO e National Geographic, perché le immagini sono stupende.


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover