Apple WWDC 2021: nuove funzionalità per limitare la raccolta dati

Redazione Web7 Giugno 2021

Apple WWDC 2021, l’evento virtuale che inizierà oggi, includerà alcuni aggiornamenti software per Mac, Apple Watch e Apple TV, nonché nuove funzionalità per limitare la raccolta dati.

Sappiamo, infatti, che la privacy è un argomento molto caro a Apple e può effettivamente essere piuttosto redditizio.

Sotto questo punto di vista Apple ha ancora molto da rivelare nei prossimi giorni.

Per questo, l’azienda sta pianificando nuove funzionalità per limitare la raccolta dei dati, nonché il monitoraggio dello stato, le notifiche e le funzionalità di messaggistica.

Nuove funzioni per la privacy

Una nuova importante aggiunta sarà un pannello di controllo che fornisce dettagli approfonditi sui dati raccolti da ogni app di terze parti installata sul dispositivo di un utente.

All’inizio di quest’anno, Apple ha implementato una funzione per limitare la capacità degli sviluppatori di tracciare gli utenti attraverso le app e il Web per scopi pubblicitari, infastidendo sviluppatori come Facebook.

Gli utenti, quindi, saranno in grado di vedere in profondità quali dati stanno raccogliendo app di terze parti.

Funzione di “stato” per iOS e iPadOS

Inoltre, iOS e iPadOS presumibilmente avranno anche una nuova funzione di “stato” che consente agli utenti di impostare ciò che stanno facendo in modo che le notifiche siano gestite in modo diverso, sia che tu stia lavorando, guidando o persino dormendo.

Ci saranno anche funzionalità di non privacy in arrivo sull’iPad.

La prossima versione di iPadOS, infatti, consentirà agli utenti di posizionare dei widget informativi ovunque sullo schermo, proprio come su Android.

L’iPad presumibilmente oserà anche migliori funzionalità di multitasking.

Sebbene i dettagli siano ancora scarsi, sappiamo che anche i messaggi di Apple avranno alcuni aggiornamenti importanti.

Non ci resta altro, quindi, che attendere per maggiori dettagli dal keynote di Apple al WWDC 2021


Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover