Android vs iOS: Apple vince nei paesi di lingua inglese
App iOS App News

Android vs iOS: Apple vince nei paesi di lingua inglese

Mi hanno colpito molto i dati di uno studio curioso che è stata pubblicato nel weekend e riaccende la guerra eterna Android vs iOS: Apple vince nei paesi di lingua inglese sul sistema operativo di Google, che invece prevale nei paesi dove si usa una lingua diversa dall’inglese.

Le informazioni arrivano da DeviceAtlas, che ha pubblicato The mobile web intelligence report , analisi periodica che si nutre della raccolta dati effettuata in tutto il mondo: la  leadership del sistema operativo di Apple è evidente nei paesi in cui si usa la lingua britannica.

Android vs iOS: i dati pubblicati

Non è difficile leggere i dati che appaiono nel grafico qui sopra. Il Giappone è la terra di adozione di iOS, è il paese dove la proporzione è più favorevole ad Apple, mentre in Inghilterra e USA il primato è visibile ma meno clamoroso.

Per contro, però, la superiorità di Google è schiacciante nei paesi dove invece si usano lingue diverse, ma soprattutto dove il tenore di vita è più basso.

In realtà nel report c’è un altro dato che trovo molto interessante e che è stato ignorato dai più: nei paesi in via di sviluppo, con l’India in testa, per la prima volta i feature phone sono tornati a crescere.

Android vs iOS: c’è un terzo incomodo

E’ il segnale che esiste ancora una fascia di pubblico, quella anziana, che trova una barriera psicologica di ingresso per l’adozione dello smartphone, probabilmente è quella che ha adocchiato anche Nokia con i suoi feature phones più recenti, che trasferiscono un po’ di glamour in un’area altrimenti ignorata da quasi tutti i produttori, che hanno lascato quel segmento di mercato ad una miriade di produttori locali, specializzati per lo più in prodotti per la terza età.

Forse il terzo player del mercato risiede proprio nei prodotti per le fasce più alte d’età che ancora non si sono piegate all’idea dello smartphone.

Sarà un mercato con una vita breve, perché  quando le attuali generazioni invecchieranno lo smartphone sarà diventato uno strumento consolidato e non sarà complicato per loro usarlo.

Nella classifica c’è anche l’Italia: noi siamo più android style e la superiorità di Google è schiacciante, come in Spagna e Brasile.

DISCLAIMER, NOTA IMPORTANTE PER TE CHE LEGGI MISTER GADGET:

Accedi a queste pagine gratis e MisterGadget.Tech per poter offrire i propri contenuti gratuitamente si finanzia attraverso:
- la pubblicità,
- i programmi d’affiliazione,
- i branded content,
- la valorizzazione dei dati degli utenti.
I dati degli utenti che raccogliamo, sono fondamentali per personalizzare e migliorare la tua esperienza di navigazione e di lettura.

Tutto questo con un impegno etico di rispetto dei tuoi diritti, dei tuoi interessi e della tua privacy; i nostri lettori sono quanto di più prezioso abbiamo e per questo tuteliamo i loro interessi con un rigore che è superiore a quello dei regolamenti europei e delle leggi italiane vigenti.

Il fatto che pubblicizziamo o promuoviamo l’acquisto di un prodotto anche direttamente dalle nostre pagine, non influenza in alcun modo il nostro giudizio o le nostre valutazioni.

Proponendoti dei link di acquisto, con una selezione dei migliori prezzi e di servizi affidabili, anticipiamo semplicemente quello che qualunque utente, te compreso, se interessato, farebbe meno comodamente e meno velocemente: cerchiamo in rete per te le opportunità migliori.

Promuoviamo la registrazione degli utenti, fino a vincolare il tuo  accesso ad alcuni contenuti integrali, perché è riteniamo sia il solo modo che abbiamo per essere certi che quando navighi tu possa trovare quello che ti interessa veramente.

Nessun “grande fratello” o altro strumento di controllo, ma solo un modo moderno di interpretare il ruolo di un editore digitale, che vuole offrire gratuitamente i suoi contenuti di qualità, per la miglior soddisfazione della sua community di tech lovers.