Google abbandona Pixel Slate e in futuro non farà più tablet

Arriva dagli Stati Uniti un’anticipazione che ha trovato anche una conferma ufficiale, secondo cui Google abbandona Pixel Slate e lascerà il mercato dei tablet, per concentrarsi sul mercato dei notebook.

L’informazione viene riportata dalla testata computerworld, che cita fonti interne all’azienda. 

A seguito dell’anticipazione, il capo della divisione hardware di Google, Rick Osterloh, ha confermato attraverso Twitter quanto trapelato.

NIente più Pixel Slate, quindi, ma questo non significa un abbandono dello sviluppo di Chrome OS per i tablet, che invece rimarrà un focus privilegiato dell’azienda.

La notizia non è una sorpresa, perché quest’anno non è arrivata una versione rinnovata del tablet Pixel Slate e perché non c’è stata una pressione particolare nei confronti degli sviluppatori per la produzione di nuove app o per l’adattamento di quelle esistenti nel mondo Android agli schermi più grandi.

Questa mossa di Google ci fa pensare che è difficile immaginare uno sviluppo di questo segmento nel mondo Android e probabilmente si apre uno spazio ancora più grande per Apple, che ha presentato proprio in queste settimane il suo nuovo sistema operativo dedicato ad iPad.

Un peccato, il prodotto sembra bellissimo e ha riscontrato pareri molto favorevoli.

DISCLAIMER, NOTA IMPORTANTE PER TE CHE LEGGI MISTER GADGET:

Accedi a queste pagine gratis e MisterGadget.Tech per poter offrire i propri contenuti gratuitamente si finanzia attraverso:
- la pubblicità,
- i programmi d’affiliazione,
- i branded content,
- la valorizzazione dei dati degli utenti.
I dati degli utenti che raccogliamo, sono fondamentali per personalizzare e migliorare la tua esperienza di navigazione e di lettura.

Tutto questo con un impegno etico di rispetto dei tuoi diritti, dei tuoi interessi e della tua privacy; i nostri lettori sono quanto di più prezioso abbiamo e per questo tuteliamo i loro interessi con un rigore che è superiore a quello dei regolamenti europei e delle leggi italiane vigenti.

Il fatto che pubblicizziamo o promuoviamo l’acquisto di un prodotto anche direttamente dalle nostre pagine, non influenza in alcun modo il nostro giudizio o le nostre valutazioni.

Proponendoti dei link di acquisto, con una selezione dei migliori prezzi e di servizi affidabili, anticipiamo semplicemente quello che qualunque utente, te compreso, se interessato, farebbe meno comodamente e meno velocemente: cerchiamo in rete per te le opportunità migliori.

Promuoviamo la registrazione degli utenti, fino a vincolare il tuo  accesso ad alcuni contenuti integrali, perché è riteniamo sia il solo modo che abbiamo per essere certi che quando navighi tu possa trovare quello che ti interessa veramente.

Nessun “grande fratello” o altro strumento di controllo, ma solo un modo moderno di interpretare il ruolo di un editore digitale, che vuole offrire gratuitamente i suoi contenuti di qualità, per la miglior soddisfazione della sua community di tech lovers.

ABBIAMO SCELTO PER TE:

Arlo Audio Doorbell è il campanello smart per chi ha Arlo

Mister Gadget Team

Amazon Echo Auto arriva in Italia

Mister Gadget Team

Finalmente arriva Samsung The Frame in Italia

Mister Gadget Team

Huawei Watch è tra noi!

Mister Gadget Team

LG presenta KizON, per la sicurezza dei bimbi

Mister Gadget Team

Samsung Galaxy S10 si aggiorna con le funzioni di Note 10

Mister Gadget Team

Lascia un commento

* Usando questo modulo accetti la conservazione dei dati e la loro elaborazione secondo le regole imposte dal GDPR

Questo sito usa dei cookie per la navigazione. Se entri, diamo per scontato che tu voglia accettare! Accetto Scopri di più