Videocitofono Smart, Amazon e BTicino insieme con Netatmo
Prodotti Sicurezza Smart Home

Videocitofono Smart, Amazon e BTicino insieme con Netatmo

Arriva un nuovo videocitofono smart, realizzato da Amazon e BTicino insieme, fruttando la competenza nella materia di Netatmo.

Questa novità aggiorna un segmento che fatica ad evolversi in modo significativo, perché come spesso accade quando si ha un’eredità importante dal passato, come nel caso di BTicino, a volte diventa complicato fare uno scatto verso il futuro.

La maggior parte dei videocitofoni oggi disponibili sono realizzati con una tecnologia che al confronto di quella degli smartphone o dei nostri tablet fa quasi tenerezza: la nuova proposta chiamata 300EOS, Evolution Of Smart, unisce invece le forze di una grande azienda come quella di BTicino E la tecnologia di Alexa, una strategia che abbiamo già visto in campo con Lavazza per Alexa Voicy.

videocitofono smart BTicino

Possiamo parlare di un’evoluzione del mondo degli apparati connessi all’assistente virtuale di Amazon, perché in questo caso non vengono solo concessi gli strumenti per rendere compatibile Alexa, ma viene abbinata la tecnologia del produttore esperto in un determinato segmento con la profonda conoscenza digitale di Amazon, con l’obiettivo di creare dispositivi al top nei diversi settori.

In pratica, Amazon rinuncia a costruire prodotti che non rientrano nelle proprie competenze, per favorire la professionalità e la conoscenza dei diversi mercati di realtà come BTicino che da sempre è un faro nel settore.

“Stiamo investendo sempre più risorse per proporre al mercato un’offerta smart ampia e evoluta, anche attraverso progetti portati avanti con partner come Amazon. Si tratta di prodotti e soluzioni che aprono nuovi orizzonti per la nostra marca ed è nostro intento proseguire, come da tradizione dell’azienda, in questo percorso di innovazione”.

FRANCO VILLANI, AMMINISTRATORE DELEGATO DI BTICINO
videocitofono smart BTicino

Questo sistema combina in un unico apparato le funzioni tipiche del citofono, come l’apertura del cancello, con le opzioni più avanzate di un sistema connesso per il controllo di luci, prese tapparelle, oltreché dare la possibilità di rispondere al citofono anche quando non ci si trova a casa.

La novità firmata Amazon e BTicino arriva sul mercato già da oggi, in due versioni, quella standalone o quella con un kit completo per creare un classico impatto condiviso.

Il videocitofono smart colma un gap, a cui oggi si poteva porre rimedio solo combinando l’utilizzo di più dispositivi: corrieri che fate finta di non trovarci a casa, i vostri giorni sono contati!!!

DISCLAIMER, NOTA IMPORTANTE PER TE CHE LEGGI MISTER GADGET:

Accedi a queste pagine gratis e MisterGadget.Tech per poter offrire i propri contenuti gratuitamente si finanzia attraverso:
- la pubblicità,
- i programmi d’affiliazione,
- i branded content,
- la valorizzazione dei dati degli utenti.
I dati degli utenti che raccogliamo, sono fondamentali per personalizzare e migliorare la tua esperienza di navigazione e di lettura.

Tutto questo con un impegno etico di rispetto dei tuoi diritti, dei tuoi interessi e della tua privacy; i nostri lettori sono quanto di più prezioso abbiamo e per questo tuteliamo i loro interessi con un rigore che è superiore a quello dei regolamenti europei e delle leggi italiane vigenti.

Il fatto che pubblicizziamo o promuoviamo l’acquisto di un prodotto anche direttamente dalle nostre pagine, non influenza in alcun modo il nostro giudizio o le nostre valutazioni.

Proponendoti dei link di acquisto, con una selezione dei migliori prezzi e di servizi affidabili, anticipiamo semplicemente quello che qualunque utente, te compreso, se interessato, farebbe meno comodamente e meno velocemente: cerchiamo in rete per te le opportunità migliori.

Promuoviamo la registrazione degli utenti, fino a vincolare il tuo  accesso ad alcuni contenuti integrali, perché è riteniamo sia il solo modo che abbiamo per essere certi che quando navighi tu possa trovare quello che ti interessa veramente.

Nessun “grande fratello” o altro strumento di controllo, ma solo un modo moderno di interpretare il ruolo di un editore digitale, che vuole offrire gratuitamente i suoi contenuti di qualità, per la miglior soddisfazione della sua community di tech lovers.