Sto provando Asus Zenfone 3!

Luca Viscardi16 Settembre 2016
Sto provando Asus Zenfone 3!

Sto provando Asus Zenfone 3 e le prime impressioni sono positive, perché il nuovo smartphone ha fatto diversi passi avanti nel design rispetto al modello precedente.

Quello che manca ora ad Asus è uno sforzo per migliorare quello che c’è dentro il telefono, perché seppur buono, il software per essere eccellente va pulito da tutte quelle applicazioni che duplicano funzioni native di Android e opzioni già disponibili con i servizi di Google.

dsc01678

Zen Talk, Zen Circle, Share Link, Temi, Mini Movie, Photo Collage, Phone Manager: questa è solo una parte delle app che Asus aggiunge al sistema operativo e  che probabilmente “inquina” un po’ la fruibilità del telefono. Ma come sempre nel mondo di Android, non è difficile personalizzare il telefono e trasformarlo a propria immagine.

dsc01676

Il telefono è solido, trasmette una sensazione premium per i materiali con cui è realizzato, ha un aspetto gradevole con la combinazione di metallo e vetro.

Asus Zenfone 3

Asus Zenfone 3

Nello specifico, il modello che sto provando ha 64 gb di memoria interna, 3 gb di memoria ram e poi tutte le caratteristiche condivise con altri modelli, a partire dal display da 5.5 pollici con definizione full HD, la batteria è da 3.600 mAh e serve per far funzionare anche una fotocamera da 16 mpx sul fronte e 8 mpx sul retro.

dsc01675

Sul retro, sotto la fotocamera c’è un sensore di impronte digitali con una forma singolare, diversa da quanto abbiamo visto finora perché è disegnato in verticale, come un piccolo rettangolo.

Ovviamente non ho ancora un’idea “formata” su come funzioni e su quali siano le prestazioni ma il primo impatto è generalmente positivo e ho superato anche le perplessità sul processore, perché questo snapdragon 625 si conferma una scelta più che buona. Non è blasonato come il modello 820/821 ma fa il suo sporco lavoro in modo molto preciso.

dsc01679

Vorrei dirvi qualcosa di più anche sull’autonomia ma è davvero troppo presto. Proseguo la mia prova, se avete qualche domanda sono a completa disposizione.


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover