Quanto costano le ruote nel nuovo Apple Mac Pro?
Computer Mac Prodotti

Quanto costano le ruote nel nuovo Apple Mac Pro?

Proprio in queste ore avrete letto del suo arrivo e del suo mirabolante prezzo, ma vi siete chiesti quanto costano le ruote del nuovo Apple Mac Pro?

Vi segnalo questo piccolo dettaglio, perché nei giorni scorsi abbiamo letto ovunque delle innumerevoli configurazioni, per cui il prezzo più alto può arrivare addirittura a 50.000 dollari.

Non basta, perché se avete messo nel vostro mirino il nuovo Apple Display, il supporto con mille posizioni disponibili vi costerà quasi 1.000 dollari.

In questo contesto in cui il risparmio non è tra i principi fondamentali, le ruote del nuovo Mac Pro vi costeranno la bellezza di 400 dollari.

Quanto costano le ruote nel nuovo Apple Mac Pro

Ho provato a fare una configurazione ieri sera e mettendo tutto ciò che era immaginabile aggiungere sono arrivato ad un prezzo finale di 52.750 dollari, ma quello che mi ha colpito particolarmente sono i 400 dollari chiesti per le rotelle.

Questo è il prezzo dell’accessorio “stainless steel frame with wheels”.

Quanto costano ruote nuovo Apple Mac Pro

Certo, se fate un calcolo in percentuale parliamo di un prezzo che è pari all’1% del valore del computer, ma forse opterei per un carrellino da computer standard, di quelli che si trovano su centinaia di siti per una cifra dieci volte inferiore.

Però il mondo è bello proprio perché così vario e so già che ci sarà qualcuno pronto a vantarsi dei suoi 400 dollari spesi per 4 rotelle che all’Ikea vi venderebbero per 4 dollari.

Ciò detto, il Mac Pro è straordinariamente bello, il suo display anche di più.

DISCLAIMER, NOTA IMPORTANTE PER TE CHE LEGGI MISTER GADGET:

Accedi a queste pagine gratis e MisterGadget.Tech per poter offrire i propri contenuti gratuitamente si finanzia attraverso:
- la pubblicità,
- i programmi d’affiliazione,
- i branded content,
- la valorizzazione dei dati degli utenti.
I dati degli utenti che raccogliamo, sono fondamentali per personalizzare e migliorare la tua esperienza di navigazione e di lettura.

Tutto questo con un impegno etico di rispetto dei tuoi diritti, dei tuoi interessi e della tua privacy; i nostri lettori sono quanto di più prezioso abbiamo e per questo tuteliamo i loro interessi con un rigore che è superiore a quello dei regolamenti europei e delle leggi italiane vigenti.

Il fatto che pubblicizziamo o promuoviamo l’acquisto di un prodotto anche direttamente dalle nostre pagine, non influenza in alcun modo il nostro giudizio o le nostre valutazioni.

Proponendoti dei link di acquisto, con una selezione dei migliori prezzi e di servizi affidabili, anticipiamo semplicemente quello che qualunque utente, te compreso, se interessato, farebbe meno comodamente e meno velocemente: cerchiamo in rete per te le opportunità migliori.

Promuoviamo la registrazione degli utenti, fino a vincolare il tuo  accesso ad alcuni contenuti integrali, perché è riteniamo sia il solo modo che abbiamo per essere certi che quando navighi tu possa trovare quello che ti interessa veramente.

Nessun “grande fratello” o altro strumento di controllo, ma solo un modo moderno di interpretare il ruolo di un editore digitale, che vuole offrire gratuitamente i suoi contenuti di qualità, per la miglior soddisfazione della sua community di tech lovers.