La recensione finale del Blackberry Z10

Luca Viscardi11 Marzo 2013
Prova blackberry z10

Devo essere sincero: con la prima recensione ho esagerato. Forse perché ero particolarmente deluso dopo aver atteso a lungo questo device. Oggi, dopo un mese, ho un impatto molto più equilibrato e sono molto più rilassato nel giudizio di un prodotto che comunque (a mio avviso) non vale il prezzo richiesto.

Ha un ottimo software, dei buoni materiali, la batteria è meglio di quanto apparisse al primo impatto, ma ci sono ancora due ostacoli: la mancanza di applicazione e la condizione generale di “incompiuto”.

Ancora oggi a me capita che cominci a scaldarsi all’improvviso e cominci a scaricare la batteria velocemente. L’unica soluzione è il riavvio. Il navigatore satellitare non è attivo in Italia, l’applicazione newsstand non offre contenuti, alcune aree del software hanno traduzioni incomplete, gli aggiornamenti sono una chimera incomprensibile.

La recensione finale del Blackberry Z10

Trovo difficilissimo trasmette le giuste sensazioni sul prodotto: a questo device piace, ma non riesco a dare una valutazione generale complessiva, perché c’è quel macigno insormontabile che è il prezzo.

E’ come se domani mi presentassi in una concessionari a e mi chiedessero 50.000 euro per una Golf. Bellissima auto, precisa, puntuale, ma per quel prezzo la lasciate lì. Spero di avervi trasmesso le sensazioni corrette.


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover