Il nuovo Honor 50 arriva con i servizi di Google, Snapdragon 778 e carica da 100 W

Mister Gadget Team16 Giugno 2021
honor 50

Oggi è una data importante perché è arrivato l’annuncio ufficiale di Honor 50, il nuovo smartphone del rinato marchio, che avrà a bordo il processore Snapdragon 778, il caricatore da 100 Watt, ma soprattutto il ritorno dei servizi di Google.

Più di un osservatore ha fatto notare che il design di questo smartphone è assolutamente identico a quello trapelato fino ad ora del nuovo Huawei P50, cosa che ha ulteriormente alimentato dubbi sulla reale consistenza della vendita del marchio Honor da parte del colosso cinese.

È abbastanza curioso che due aziende formalmente separate tra loro, senza alcun tipo di connessione possano in realtà presentare due prodotti praticamente identici.

Ma, In tutta franchezza, questo è tema che riguarda più le autorità americane che non i consumatori occidentali: per noi sono più rilevanti i dati tecnici relativi a questo smartphone che è stato lanciato in tre diverse versioni, come già capitato con le precedenti famiglie di prodotti di molti marchi cinesi.

Honor 50 e Honor 50 Pro sono i primi smartphone equipaggiati con il nuovo processore Qualcomm Snapdragon 778G: saranno lanciati in 40 paesi nel mondo, con il pieno supporto delle applicazioni di Google.

nuovo Honor 50
La gamma dei colori di Honor 50

Il design di Honor 50

Uno degli aspetti che abbiamo apprezzato è rappresentato dal design, che presenta un linguaggio originale rispetto agli altri prodotti Android che sono stati presentati di recente. Il modello pro ha un display da 6,72″ con standard OLED.

Lo schermo offre un refresh rate da 120 hz e un touch sampling rate da 300 hz.

La scheda tecnica della versione pro, molto interessante, è completata da 12 GB di RAM e 256 GB di memoria interna.

Piuttosto curiosa invece la scelta del blocco delle fotocamere, con il sensore primario da 108 megapixel e un salto enorme per il grandangolo che invece è di soli otto megapixel, con l’aggiunta dei soliti sensori da due megapixel per le macro e per la profondità.

Sul modello pro ci saranno due fotocamere frontali, combinando 32 e 12 megapixel. Preoccupa un po’ la scelta della batteria che ha una capacità da soli 4.000 mAh. Impressionante la velocità di ricarica, perché viene adoperata una potenza da 100 W.

nuovo Honor 50
Una delle colorazioni disponibili

Le caratteristiche di Honor 50

Il modello base ha uno schermo un po’ più piccolo da 6,57″, ma mantiene tutte le altre caratteristiche, compreso il refresh rate da 120 hz.

La fotocamera frontale è singola, da 32 mega pixel, con una batteria da 4300 Milli ampere con la ricarica da 66 W.

Il modello più “risparmioso” Honor 50 SE contiene invece un processore Mediatek Dimensity 900, offre uno schermo da 6,78″ con standard LCD, ma anche in questo caso con una frequenza di aggiornamento elevata.

Questa versione del nuovo smartphone di Honor È stato costruito con un blocco della fotocamera posteriore con tre sensori, di cui il principale da 108 megapixel, a cui si affianca una grandangolo da otto megapixel è un sensore macro da due.

Anche in questo caso, la batteria offre la stessa capacità da 4.000 mAh, con un caricatore da 66 watt.

Non abbiate fretta di vedere questi smartphone in Europa, perché probabilmente arriveranno solo dopo l’estate, mentre per quanto riguarda i prezzi in Cina si va da 375 a 578 €, aspettiamo ovviamente un posizionamento più elevato nel nostro paese.