Cosa è la storage NVE, Non Volatile Memory?

Mister Gadget Team29 Marzo 2021

Vi siete mai chiesti cosa è lo Storage NVE, ovvero i supporti di memoria con lo standard Non Volatile Memory?

Sono in circolazione da un po’ di tempo, ma solo di recente cominciano a raggiungere una diffusione più massiccia, a prezzi tutto sommato molto competitivi.

Rappresentano una versione più avanzata dei sistemi di memorizzazione, con una velocità di lettura e scrittura estremamente più elevata di quella che è possibile raggiungere quando si utilizza un disco a supporto rigido SATA, uno dei più comuni SSD.

Ci sono diversi modelli in uscita in questo period, ad esempio quello che Kingston ha appena lanciato, ovvero l’SSD NVMe™ PCIe NV1.

Con prestazioni efficienti racchiuse in un design M.2 a lato singolo, NV1 è un’unità entry-level ideale per gli utenti che si approcciano per la prima volta allo standard NVMe con notebook e PC di piccole dimensioni.

NV1 è una robusta soluzione di archiviazione, con capacità fino a 2TB. Presenta rispettivamente una velocità di lettura/scrittura fino a 2.100/1.700MB/s, offrendo così prestazioni tre volte superiori rispetto a un SSD di tipo SATA.

NV1 utilizza meno energia, emette meno calore e ha tempi di caricamento più rapidi: queste caratteristiche lo rendono ideale per gli utenti che apprezzano la reattività e l’accesso ultraveloce ai dati, ma hanno a disposizione sistemi con spazio limitato.

NV1 è disponibile in capacità da 500GB, 1TB e 2TB ed è coperto da 3 anni di garanzia limitata, da supporto tecnico gratuito e dalla leggendaria affidabilità Kingston.

Una volta scoperto cosa è lo storage NVE è difficile scegliere uno standard diverso.