Come è fatto il nuovo modem FritzBox 6850 con Wifi 6 e 5G

Luca Viscardi10 Ottobre 2021
AVM Modem Fritzbox 6850 Wifi 6 5G

La scelta del modem o router con cui ci si collega ad internet è spesso stata fatta in leggerezza o delegata all’operatore, ma serve un cambio di passo

Parliamo spesso di dispositivi connessi, di innovazione della smart home, ma poi dimentichiamo il cuore delle connessioni, il modem con cui ci colleghiamo ad internet, per questo vi raccontiamo come è fatto il nuovo modem router wifi 6 e 5G AVM Fritzbox 6850.

Il nuovo modem con capacità di collegamento molto avanzate è uno dei diversi modelli lanciati qualche giorno da AVM, società tedesca nota nel mondo per i suoi modem, router e ripetitori wireless della famiglia Fritzbox.

Un’esperienza utente superiore

I modem router realizzati da AVM sono di qualità elevatissima e riflettono al 100% la capacità produttiva e l’attenzione al dettaglio tipica dell’industria tedesca.

Vi raccontiamo da tempo che il modem è un anello fondamentale della catena di connessione della vostra casa, del vostro ufficio o della vostra attività commerciale: per avere garanzie assolute su aggiornamenti, capacità di conversione dei dati ed efficienza nell’uso della banda disponibile non sono molti i marchi che rappresentano una certezza assoluta.

Nella lista molto ristretta mettiamo AVM e Netgear, insieme a pochi altri. La differenza viene soprattutto dal software di gestione degli apparati, che è uno degli elementi fondamentali nella valutazione di un modem router.

Nel caso dei Fritzbox, quasi tutti gli operatori funzionano con la configurazione automatica e grazie alle soluzioni di AVM è possibile usare senza limiti anche i servizi VOIP, quindi la parte telefonica.

Perché scegliere Wifi 6

Per chi acquista un modem in questo periodo, il parametro fondamentale di cui tenere conto è la disponibilità del Wifi 6: non ha alcun senso comprare un modem da installare per il proprio collegamento internet che sia sprovvisto di questo standard.

Sarebbe come comprare oggi uno smartphone che non funziona con il 4G. Non è un refuso, abbiamo proprio scritto Q-U-A-T-T-R-O G, un’opzione che oggi risulta scontata sugli smartphone.

Vale lo stesso per il wifi 6, che garantisce connessioni più stabili, maggior efficienza e una migliore gestione di numerosi flussi di dati in parallelo. Immaginando la casa moderna, in cui si usano molteplici dispositivi di smart home, tutti con la necessità di un collegamento stabile con la rete.

Lo diciamo spesso: Wifi 6 è come un’autostrada a cui sono state aggiunte più corsie, perché il traffico scorra più velocemente e in modo più fluido. Ecco perché il nuovo modem Fritzbox 6850 è un’opzione validissima.

Il backup del 5G

Il nuovo modem Fritzbox 6850 ha una caratteristica che pochi possono vantare sul mercato: si connette ad internet sia sfruttando il cavo che la rete mobile e può essere usato anche con le velocità stratosferiche del 5G.

Si può configurare il modem perché funzioni regolarmente usando la rete cablata, che sia ADSL, VDSL o fibra, ma in caso di interruzione può fare un passaggio automatico al 5G garantendo sempre la connessione internet, oggi indispensabile.

Modem Avm Fritzbox 6850 con wifi 6 e 5G: tra i migliori acquisti disponibili

Raccontare come è fatto il nuovo modem AVM Fritzbox 6850 è l’occasione per ricordare quanto importante sia il modem per avere una rete efficiente dentro casa. Non conosciamo il prezzo con cui verrà proposto, che non è ancora stato annunciato, ma questo si prospetta come uno dei migliori acquisti oggi possibili sul mercato.


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover