Recensione Video Logitech MX Keys Mini e mouse MX Anywhere 3, terza parte

Luca Viscardi10 Dicembre 2021

Quella che stiamo provando è la tastiera MX Keys Mini di Logitech, un formato più piccolo e leggero ma con tasti sempre più intelligenti, ve la presentiamo nella nostra recensione video di oggi.

Ottimizzata per l’ecosistema Apple, MX Keys Mini è perfetta per chi cambia spesso dispositivo: con i tasti Easy-Switch passi da iPhone, a iPad a Mac con un solo click. 

Grazie al Controllo Flow è possibile connettere tramite Bluetooth fino a 3 dispositivi contemporaneamente. L’ ideale per chi, come noi, scrive molto e vive costantemente in multitasking.

Un dispositivo smart particolarmente adatto per i creator e per chi vuole viaggiare leggero (il peso infatti è di 506 g) senza perdere in autonomia, funzionalità e robustezza.

Una cosa positiva che abbiamo notato mentre preparavamo la recensione video di Logitech Mx Keys è che, nonostante sia di dimensioni ridotte, il suo peso e la sua struttura (con il rialzo che si trova sotto) fanno sì che non si sposti durante l’utilizzo, rimane ben salda al piano. Con Keyboard MX Mini non si rinuncia all’ergonomia, fattore importantissimo visto il tempo che passiamo al PC.

Il formato è stato pensato per facilitare l’allineamento delle spalle mantenendo una postura corretta. Consente di posizionare il mouse più vicino, riducendo i movimenti di estensione della mano che possono causare problemi alla schiena.

Il layout è minimal, quello che conosciamo su Mac, in più sono presenti tasti che rendono la tastiera più smart:

  • tasto dettatura: premendolo si attiva la modalità voice to text in qualsiasi campo di testo selezionato. Modalità particolarmente adatta a quei momenti in cui vogliamo riposare le dita senza perdere tempo prezioso.
  • tasto disattivazione/attivazione audio: ormai viviamo ogni giorno tra chiamate e videocall, con questo tasto disattiviamo e attiviamo il microfono con un semplice click, molto comodo.
  • tasto emoji: questa simpatica funzione ci permette di inviare cuori, risate e faccine sorridenti in pochi secondi, aprendo istantaneamente la finestra degli emoji. Operazione tendenzialmente molto scomoda e macchinosa con le classiche keyboard. Ormai rappresentano un linguaggio universale e sono utilizzati nella comunicazione di tutti i giorni, in perfetto stile Millennials e Gen Z.

Anche l’illuminazione è smart per MX Keys Mini. I sensori di vicinanza illuminano la tastiera nel momento in cui avviciniamo le mani, rilevando la loro posizione. I tasti retroilluminati si adattano alle condizioni di luce e si spengono quando ci si allontana. Ciò consente ovviamente di risparmiare energia.

L’intensità della retroilluminazione può essere impostata in modo automatico (con cui si adatta alle condizioni di luce) o manuale, scegliendo il livello di luminosità preferito. Una ricarica completa di MX Keys Mini dovrebbe garantire l’utilizzo per 10 giorni e addirittura 5 mesi con la retroilluminazione disattivata.  Questo è possibile anche grazie alla connettività semplificata, che in questo caso avviene tramite Bluetooth Low Energy.

Questa keyboard non necessita quindi di porte USB, ha solo un ingresso USB-C per la ricarica.

Il mouse Mx Anywhere 3

MX Anywhere 3 per Mac è il mouse perfetto per i veri smart worker e i creatori di contenuti sempre in movimento. Leggero, flessibile, compatto: lavori comodamente da casa, dal bar, sul treno o in qualsiasi altro luogo. Pensate, il tracciamento funziona anche su vetro o stoffa (ad esempio il divano), e su qualsiasi altro tipo di superficie. 

MX Anywhere 3 ha un design compatto a profilo ribassato, pensato per adattarsi alla forma della mano. Le impugnature laterali in silicone garantiscono una buona presa e una sensazione piacevole al tatto. 

Questo mouse è realizzato per resistere a urti e cadute, che succedono spesso nel lavoro mobile. È progettato per essere trasportato in borsa e pulito facilmente anche dopo lunghi periodi di utilizzo.

L’acciaio lavorato dello scroller dà una sensazione piacevole al tatto e offre un’inerzia dinamica percepibile ma silenziosa. 

Lo scorrimento elettromagnetico MagSpeed è preciso e veloce, passa automaticamente dallo scorrimento a scatti a quello libero quando si scorre più velocemente. Con la precisione del sensore Darkfield da 4000 DPI puoi fermarti facilmente su un singolo punto, oppure scorrere molte righe al secondo. Puoi passare manualmente da una modalità all’altra anche scegliendo di dare al tasto sul dorso del mouse la funzionalità Cambio modalità. 

Sulla carta MX Anywhere 3 può essere utilizzato fino a 70 giorni con una ricarica completa e garantisce 3 ore di utilizzo con una ricarica rapida di un minuto. Si ricarica anche durante l’utilizzo con cavo USB-C fornito.

È compatibile con più dispositivi, connessi fino a tre contemporaneamente: si passa da uno all’altro con un semplice click grazie a connessione Bluetooth o USB Unifying. MX Anywhere 3 funziona su Windows, iOS, Mac, ChromeOS e Linux.

La tecnologia Flow è molto interessante se si vogliono controllare diversi computer nello stesso momento: basta spostare il cursore sul bordo dello schermo e passare da uno all’altro.  Pensate che si possono trasferire file solo copiando l’elemento in un computer e incollandolo nell’altro.

Il mouse è disponibile in 3 colori, Nero, Bianco e Rose Gold con scroller in acciaio lavorato su tutti, così puoi scegliere quello che si abbina al tuo laptop e rispecchia il tuo stile.

Sicuramente interessante la possibilità di creare profili personalizzati di utilizzo praticamente per qualsiasi app, che tra l’altro si attivano in automatico quando la apriamo.

Pensiamo ad esempio a Teams, Zoom, Photoshop, Premiere Pro, Google Chrome, Safari e tanti altri: possiamo scegliere di dare ai vari tasti funzionalità diverse come disattivazione/attivazione audio del microfono, avvio/arresto video, ripeti/annulla, autoscroll e così via.

Tutto questo previa installazione del software Logitech Options sia macOS e Windows che si avvia automaticamente collegando il mouse al pc.  Dimensioni e compattezza in questo caso non ci fanno rinunciare alle funzionalità.

Sono molte le tastiere in circolazione, si trovano sicuramente prodotti anche con prezzi più competitivi, ma difficilmente con lo stesso livello di qualità offerto da Logitech Mx Keys.


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.