Il nuovo iPadOS 15 rivoluzionerà il multitasking su iPad

Luca Viscardi6 Giugno 2021
Il nuovo iPadOS 15 rivoluzionerà il multitasking su iPad
Listen to my podcast

Si avvicina la conferenza per gli sviluppatori di Apple e automaticamente si moltiplicano le segnalazioni e le anticipazioni, anche quelle sul nuovo iPadOS 15.

Il software di iPad introdurrebbe moltissime novità relative in particolare al multitasking, una rivisitazione completa della sezione delle notifiche.

Cambiando completamente argomento, oggi torniamo sul tema dell’embargo di Facebook nei confronti di Donald Trump che nei prossimi due anni non potrà scrivere sulla piattaforma.

Molti prodotti all’orizzonte nei prossimi giorni sul fronte degli smartphone, a quanto pare arriverà una nuova versione di Galaxy S 21 di Samsung.Buona domenica e buon ascolto con mister gadget.

Trascrizione automatica del podcast

Buona Domenica e benvenuti cominciano i rumors sui nuovi software di Hezbollah. Come probabilmente saprete all’inizio della prossima settimana sarà quello anche della Conferenza mondiale per gli sviluppatori di Apple che quest’anno sarà in forma digitale come è normale che sia.

In questo periodo di pandemia cominciano a concentrarsi moltissime anticipazioni che riguardano i software che verranno lanciati in particolare per iPad perché sembra che alla luce anche dei nuovi modelli con il processore M1 e con le caratteristiche avanzate anche dello schermo Apple si stia preparando a rivoluzionare iPad o EZ 15 portando un migliore multitasking e anche una rivisitazione del mondo delle notifiche vedremo se questo accadrà.

Manca ormai pochissimo prima di scoprirlo. Si parla moltissimo del tema dell’identità digitale europea abbiamo già accennato l’altro giorno a qualcosa in questo senso potremmo avere una sorta di passaporto carta di identità chiamatelo come volete comunque il documento digitale all’interno del nostro smartphone è che potremmo mostrare in tutta Europa in qualunque Paese semplicemente cliccando un tasto quindi senza bisogno di portare con noi altri documenti.

Questo è un progetto che la comunione delle comunità alla Commissione europea sta per varare e che dovrebbe tra l’altro prendere piede nel giro di pochissimo tempo in un mondo così avanzato dal punto di vista digitale i processori diventano tema importante e Qualcomm sta già lavorando al successore dello Snapdragon 888. Secondo Ivan Blaze che spesso anticipa novità nel mondo della tecnologia il nuovo processore avrà una nuova architettura ARM al suo interno e sarà estremamente più veloce e consumerà meno energia. Google si prepara a dare lo stop al tracking degli utenti per scopi commerciali quello che Apple ha introdotto su iPhone arriverà anche sui telefoni Android sarà curioso vedere come reagiranno le società che di questo vivono come Facebook. Presto potremmo vedere un nuovo smartphone di poco sul mercato X3 e GT che dovrebbe essere il branding di un prodotto che abbiamo visto proprio nelle ultime settimane che Red Note 10 Pro 5G.

Facebook si torna a parlare molto di privacy perché ha bloccato per i prossimi due anni. Donald Trump è un blocco che procede nonostante quelle che erano le aspettative invece di uno sblocco imminente. Ci sono nuove regole anche che riguardano i politici.

Questo è un altro tema che rimarrà credo sulla cresta dell’onda nelle prossime settimane e infine pare che il Galaxy S 21 F sia ormai vicinissimo preparatevi al lancio ormai imminente. Noi ci sentiamo se volete domani.


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.