Come guardare le partite su Dazn dal 2021 al 2024

Luca Viscardi27 Marzo 2021
Come guardare le partite su Dazn dal 2021 al 2024

Non dovrebbero essere molte le persone che ancora non sanno come guardare le partite su Dazn, informazione che dal 2021 al 2024 sarà fondamentale per seguire la serie A.

E’ stato infatti siglato un clamoroso accordo per l’assegnazione dei diritti di trasmissione delle partite di Serie A e la piattaforma che da qualche anno offre tre partite alla settimana in un sol boccone ha acquistato l’intero blocco di partite (pacchetto 1) che comprende 7 match in esclusiva, mentre il pacchetto 2 verrà gestito in co-esclusiva, perché quelle 3 partite potranno essere distribuite anche da un secondo broadcaster.

Curioso il neologismo della co-esclusiva, perché per definizione un prodotto è in esclusiva se viene trasmesso da un solo soggetto, venduto da un solo negozio e così via. Ma il mondo cambia, lo fa anche il concetto di esclusiva.

come funziona DAZN

Concentrandosi su come guardare le partite su Dazn dal 2021 al 2024, bisogna segnalare che alla fine di questa stagione calcistica il canale Dazn su Sky verrà spento e quindi non ci sarà possibilità di accesso ai contenuti della serie A sfruttando il satellite.

Ciò non esclude che le tre partite in “condivisione” possano essere acquistate da Sky e quindi proposte ai suoi clienti attraverso i canali abituali. A proposito di Sky, questo è un colpo durissimo per Comcast, che ieri ha comunicato che l’impegno sullo sport rimane immutato, ma di fatto la piattaforma più importante di servizi satellitari a pagamento sta perdendo i pezzi e sarà complicato tenere il passo con la concorrenza senza un cambio radicale di strategia.

Per chi è preoccupato circa il tema di come guardare le partite su Dazn, possiamo evidenziare che il 40% della cifra sborsata dalla piattaforma, secondo Bloomberg viene pagata da TIM, che non ha mai smentito la notizia.

Nell’ambito di questo accordo, TIMVision trasmetterà le partite per i suoi abbonati, ma non è chiaro a quale costo capiterà.

Ovviamente, tutto il pacchetto relativo alla serie A sarà disponibile sull’applicazione di Dazn, su computer, smartphone, tablet e smart tv abilitate.

Non abbiamo ancora certezze relative ai costi, perché se è facile sapere come guardare le partite su Dazn, al momento non è dato sapere quanto costeranno, anche se verosimilmente il prezzo attuale di 9.99 euro crescerà inesorabilmente.

Non è dato sapere oggi se verranno introdotti pacchetti relativi alle singole squadre, oppure se ci sarà la possibilità di comprare il singolo incontro.

Questa è un capitolo di questa storia rivoluzionaria ancora da scrivere. Rimane anche il dubbio di come farà Dazn a moltiplicare Diletta Leotta, il volto trainante della piattaforma.


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.