Il primo smartwatch OnePlus in arrivo il 23 marzo

Luca Viscardi12 Marzo 2021
Nuovo processore OnePlus nord

Se prima avevamo qualche sospetto, adesso abbiamo delle certezze, il primo smartwatch OnePlus sarà presentato il prossimo 23 marzo.

L’informazione non arriva da uno dei soliti bene informati che rilasciano notizie ufficiose sul web, ma dalla stessa azienda attraverso un tweet.

Già lo scorso anno l’amministratore delegato dell’azienda, Pete Lau, aveva annunciato che la società stava lavorando sul primo smartwatch e che il risultato di questo impegno sarebbe arrivato all’inizio del 2021.

Adesso abbiamo l’ufficialità, perché con un teaser pubblicato qualche ora fa è stata confermata quella che fino a ieri era solo un’indiscrezione.

Now, as the clock is ticking down to the launch of our latest flagship, we’re excited to bring you an exclusive Community announcement… it’s time for something new. This fresh addition to the OnePlus family is healthy, punctual and even takes care of you while you sleep

One smartwatch, two Styles. classy and sporty

Abbiamo anche un’ulteriore certezza, ovvero che i modelli di orologio saranno 2, uno più elegante e l’altro più sportivo, tra l’altro era un’informazione che era già emersa dalle certificazioni indiane, perché i documenti ufficiali governativi riportavano due diversi codici.

In un primo momento sembrava che due modelli fossero destinati solo al mercato indiano, mentre il resto del mondo avrebbe ricevuto un solo dispositivo.

La notizia delle ultime ore ci dice che non è così. Tutti i mercati saranno interessati dalla ricezione di due modelli.

Qualche settimana fa, un brevetto registrato dall’azienda in Germania presentava il disegno schematico di due orologi, la cui forma era rigorosamente tonda, cosa che pare confermata anche dal teaser di oggi.

smartwatch OnePlus

Dai disegni che sono stati registrati in territorio tedesco si deduce che probabilmente i due modelli avranno un aspetto molto simile ma si differenzieranno per il tipo di cinturino e per il tipo di meccanismo di chiusura.


Potrebbe interessarti anche:


Non sappiamo invece ancora nulla relativamente a ciò che ci sarà dentro lo smartwatch, quindi non sappiamo che tipo di sensori verranno utilizzati: non ci sono dettagli sul software, ma pare sicuro che verrà utilizzato il sistema operativo wearOS, che però sarà sottoposto ad una personalizzazione piuttosto pesante.

Considerata l’abilità dell’azienda nella gestione del software e nella sua ottimizzazione, possiamo aspettarci un risultato più che lusinghiero.

Siamo pronti ad accogliere il primo smartwatch OnePlus, ma soprattutto siamo curiosi di comprendere se questo modello, insieme alle ultime proposte te lo stesso segmento, riusciranno a smuovere un mercato quello degli orologi intelligenti, che nel mondo Android sembra non riuscire proprio a decollare.


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.