Recensione Einova Mundus Pro, sanifica e ricarica

Luca Viscardi21 Novembre 2020
Recensione Einova Mundus Pro, sanifica e ricarica

Solo qualche giorno fa questo marchio si è presentato al mercato italiano, lanciando diversi prodotti tra cui Einova Mundus Pro, una soluzione all-in-one che permette di sanificare il proprio smartphone, eventualmente gli accessori, quindi di ricaricarli con due basi wireless o con un’uscita USB.

Mai prodotto poteva arrivare sul mercato con simile tempismo, dato in questo periodo il tema della sanificazione di ciò che usiamo è fondamentale.

Recensione Einova Mundus Pro, sanifica e ricarica

Einova Mundus Pro ha una struttura molto particolare, perché presenta una dimensione abbastanza generosa, non è esattamente un dispositivo da comodino. Questo è inevitabile nel momento in cui le attività che vengono svolte sono molteplici.

Come funziona

Einova Mundus Pro attraverso i raggi ultravioletti svolge un’attività di purificazione. Elimina praticamente tutti i possibili agenti pericolosi presenti sui dispositivi, attraverso un ciclo che dura otto minuti.

Recensione Einova Mundus Pro, sanifica e ricarica

L’utilizzo è molto semplice, basta aprire il coperchio del dispositivo, inserire gli accessori o gli smartphone che vanno “puliti”, richiudere lo sportello e premere il pulsante frontale.

Lo stesso pulsante frontale da una chiara indicazione di quanto tempo sia trascorso dall’inizio grazie ad un LED luminoso.

Recensione Einova Mundus Pro, sanifica e ricarica

Una volta completato il processo di pulizia, basta prendere i dispositivi e posizionarli sul coperchio chiuso.

DUE LAMPADE UV-C PER UNA SANIFICAZIONE PIU’ EFFICIENTE

La lampada emette raggi UV-C a 264 nm, in grado di eliminare il 99,99% di virus e batteri presenti sul dispositivo. A queste si aggiungono anche due LED UV-C in grado di emettere Luce a frequenza più elevata, oltre che produrre ozono, innocuo per l’uomo, che rendono l’azione santificante ancora più efficace.

Recensione Einova Mundus Pro, sanifica e ricarica

Connettività

Oltre a questo c’è uscita USB sul retro di Einova Mundus Pro a cui può essere connesso un qualunque cavo di ricarica tradizionale. Quell’uscita è in grado di erogare energia secondo lo standard a Quick Charge 3.0, corrisponde ad un caricatore da 18 W, mentre i due piani di ricarica wireless sono in grado di gestire l’erogazione di energia fino a 10 W.

Recensione Einova Mundus Pro, sanifica e ricarica

I tempi di ricarica di Einova Mundus Pro, ovviamente dipendono dallo smartphone che viene collegato. Ma si può dire che pur non essendo la carica più veloce che oggi si possa immaginare, si tratta comunque di una soluzione molto efficiente.

Recensione Einova Mundus Pro, sanifica e ricarica

Al momento Einova Mundus Pro è un progetto proposto da Kickstarter, con un prezzo per chi vuole supportare il progetto di 79 €, assolutamente meritati per quello che viene offerto.


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.