Realme X7 va premiato per il coraggio nel design

Luca Viscardi24 Agosto 2020
Realme X7 va premiato per il coraggio nel design

Se le foto che stanno circolando in queste ore sono vere, realme X7 andrà premiato per il coraggio che il produttore ha dimostrato di avere con il suo design.

L’azienda indiana, infatti ha deciso di scrivere a caratteri cubitali sul retro del telefono il suo problema principale, “Dare To Leap”.

Se è vero che questa scelta può polarizzare l’attenzione di coloro che sono particolarmente appassionati e affezionati al marchio, lo è altrettanto che coloro che sono un po’ più tiepidini potrebbero trovare un grosso ostacolo nella decisione d’acquisto proprio per quelle parole.

Realme X7

Ovviamente, il problema non è il contenuto, ma l’impatto estetico della scelta, curiosa anche perché tutto sommato va ad inficiare il grande lavoro di ricerca che è stato fatto dall’azienda per ottenere la colorazione con cui sarà realizzato il nuovo smartphone.

Ci sono voluti otto mesi per raggiungere il risultato che è presente su questo smartphone, addirittura 400 ore dedicate all’ottimizzazione del colore, oltre ad un lavoro davvero infinito che è passato anche attraverso il test di diversi processi industriali.

È singolare che uno sforzo così grande per caratterizzare il gradiente con cui il nuovo smartphone si presenta venga poi messo quasi in secondo piano dalla grande scritta che appare sul retro, sempre che i prodotti in arrivo sul mercato presentino davvero quelle parole incise.

Realme X7

Ma pochi giorni alla presentazione di questo smartphone a, che dovrebbe avere due varianti, di cui una Pro, con uno schermo AMOLED, processori di alta gamma e una batteria molto capiente, dobbiamo però aspettare ancora un paio di settimane per trovare la conferma a queste anticipazioni.

Chi mi legge spesso sa cosa penso di questo marchio, che considero “The New Xiaomi”: il rapporto qualità prezzo di questi prodotti è semplicemente superlativo e il prodotto in arrivo sembra confermare la tradizione ormai consolidata.


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.