Ingannare Google Maps con 99 smartphone

Luca Viscardi3 Febbraio 2020
su-google-maps-arriva-la-sezione-salvati

Quando c’è creatività, bisogna premiarla, anche se viene usata per ingannare Google Maps con 99 smartphone trainati da un carrello.

E’ successo a Berlino, dove un signore con molto tempo da usare, ha organizzato un trucco molto divertente. ha posizionato i già citati 99 smartphone su un carellino, tutti con l’applicazione Google Maps accesa.

Quindi ha fatto in modo che qualcuno trainasse il carretto nelle vie di Berlino, dove in quel momento non c’era alcun tipo di traffico.

Il signore si chiama Simon Weckert ed è riuscito nell’impresa molto divertente di aggirare i vincoli dati dagli algoritmi di Google Maps, ingannandoli in modo quasi banale.

Con il suo carrellino “overloaded” di smartphone, ha attraversato alcune vie deserte della città, che immediatamente sono comparse come super trafficate sulle mappe di Google.

La parte fondamentale del piano è stata proprio l’uso del carrellino, che simulava perfettamente il movimento di un’auto che va a rilento. Tenere in mano i telefoni avrebbe dato informazioni utili a scoprire il gruppo grazie all’oscilloscopio che riconosce la camminata.

Simon Weckert, artista contemporaneo, non ha svelato molto di come ha portato a termine il suo trucco, ma il risultato è comunque degno di nota e forse merita anche qualche approfondimento da parte di Google.


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.