Il refresh rate di OnePlus 8 Pro mostrato in foto

Luca Viscardi21 Gennaio 2020
Il refresh rate di OnePlus 8 Pro mostrato in foto

Negli ultimi giorni si sono intensificate le fughe di notizie che lo riguardano e oggi il refresh rate di OnePlus 8 Pro è di nuovo protagonista.

Sono trapelate ieri in rete alcune foto che erano inserite in un tweet del sito true tech, che mostrano l’opzione per scegliere il refresh rate sul modello in uscita nei prossimi mesi.

refresh rate di OnePlus 8 Pro

Quello che risulta strano in questi giorni è la quantità di foto dei nuovi modelli OnePlus che stanno inondando la rete; verrebbe quasi da pensare che il lancio dei nuovi dispositivi sia più vicino di quanto si creda.

Di solito OnePlus ha scelto il periodo di metà maggio per la presentazione dei suoi nuovi dispositivi, con la messa in commercio nelle settimane immediatamente successive, tra la fine di maggio e i primi giorni di giugno.

La quantità di leaks che stiamo vedendo fa supporre che i tempi potrebbero essere diversi.

refresh rate di OnePlus 8 Pro

Cosa sappiamo di OnePlus 8 Pro

Secondo le ultime indiscrezioni, OnePlus 8 abbandonerà la pop up cam, in favore del “buchetto”, ovvero il taglio del display per alloggiare la fotocamera frontale, mentre sul retro verrà aggiunto un sensore ToF, Time OF Flight, per un calcolo più preciso della profondità.

La fotocamera principale sarà da 64 mpx, il grandangolo invece da 20 mpx, lo zoom da 12 mpx, che offrirà uno zoom 10X.

Lo schermo invece avrà una diagonale da 6.7 pollici, sarà un super AMOLED con definizione QHD+, mentre il processore sarà il nuovo Snapdragon 865.

Ci saranno diverse versioni, da 8 a 12 gb di ram, con la memoria da 128 a 256 gb con standard UFS 3.0.

La fotocamera frontale sarà da 32 mpx, mentre la batteria avrà una capacità di 4500 mAh con un caricatore che arriverà addirittura a 50 Watt.

Ci sarà anche la versione “lite”?

A quanto pare quest’anno arriverà anche una versione “Lite” con il processore mediatek, uno schermo più piccolo, fotocamera con 48 mpx nel sensore più grande e uno zoom “solo” 5X.

La batteria sarà da 4.000 Mah con carica da 30W.

Quanto dovremo ancora aspettare?


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.