OPPO Reno 3 Pro e Reno 3 portano il 5G a tutti

Luca Viscardi26 Dicembre 2019
OPPO Reno 3 Pro e Reno 3 portano il 5G a tutti

E’ stato presentato oggi ufficialmente il nuovo OPPO Reno 3 Pro, che ha il pregio di portare il 5G a tutti grazie al processore Snapdragon 765G di Qualcomm.

In realtà oggi sono stati presentati due modelli, perché la serie OPPO Reno 3 prevede 2 versioni, base e Pro.

La differenza è principalmente nel processore. OPPO Reno 3 è il primo dispositivo ad adottare il nuovo processore mediatek Dimensity 1000L, mentre OPPO Reno 3 Pro ha il recentissimo Snapdragon 765G.

Ma andiamo con ordine e vediamo come sono fatti i due dispositivi lanciati oggi.

OPPO Reno 3 Pro

OPPO Reno 3 Pro

Questo modello ha un display OLED da 6.5 pollici con un refresh rate da 90 hz, ma anche una velocità di risposta del tocco di 180 hz per avere maggiore velocità quando si gioca.

Il display ha una coperta DCI-P3 del 100% e il supporto dello standard HDR10+.

Ha uno zoom ibrido 5X che in realtà ha un’estensione ottica 2X, il resto invece è realizzato a livello digitale.

Ci sono 4 fotocamere sul retro, un grandangolo da 8 mpx, il sensore principale da 48 mpx, 2 mpx per le foto in bianco e nero e lo zoom da 13 mpx.

Sul fronte, invece, c’è il buchetto nel display che alloggia un sensore da 32 mpx.

Non è male l’idea di avere anche il suono stereo.

OPPO Reno 3 Pro

Il Reno 3 Pro ha una batteria da 4.025 mAh, con una carica VOOC 4.0 da 30W, in 20 minuti va dallo 0 al 50%. In 30 minuti va da 0 a 70%, con la promessa di una gestione perfetta dei consumi anche in 5G.

Ci sono 4 colori, con una versione base con 8 GB di RAM e 128 GB di memoria, ma ci sarà a breve anche una versione da 12 gb di RAM con 256 gb di memoria interna.

Ma ci sarà anche una terza versione con il colore Pantone del 2020, un’idea molto carina che arriverà sul mercato nei primi giorni del 2020, si chiama classic blue.

OPPO Reno 3 Pro

OPPO Reno 3

OPPO Reno 3 Pro e Reno 3 portano il 5G a tutti

Il modello “base” OPPO Reno 3 offre lo stesso display OLED da 6.5 pollici, ma ha la fotocamera frontale da 32 mpx in un notch a goccia.

Dietro, invece, ha un sensore da 64 mpx, un grandangolo da 8 mpx e poi sensori bianco e nero e quello di profondità per gli scatti ritratto.

OPPO Reno 3 Pro e Reno 3 portano il 5G a tutti

Il processore, come anticipato, è un mediatek dimensity 1000L, che ha quattro core Cortex A77 e 4 Core Cortex A55, la GPU è mali G77.

E’ un processore con velocità incredibile su rete 5G perché arriva a 4.7 gbps.

OPPO promette velocità superlativa, superiore a quella degli smartphone con Cortex A76, per la precisione il 20% in più.

Anche OPPO Reno 3 ha la carica VOOC 4.0 con una batteria da 4.025 mAH, il sensore per le impronte digitali è sotto il display.

Le differenze di prezzo

OPPO Reno 3 Pro oscillerà (in Cina) tra 515 e 580 dollari, mentre OPPO Reno 3 (sempre in Cina) costerà tra i 440 e i 475 dollari a seconda che sia nella versione 8 gb di ram e 128 gb di memoria interna, oppure 12/128.

Non sappiamo quando arriverà da noi.


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.