Gli italiani e la tv: il rapporto di Sony

Luca Viscardi31 Maggio 2019
Gli italiani e la tv: il rapporto di Sony

Come cambia la fruizione della TV nella vita di tutti i giorni? Sony ha pubblicato un interessante rapporto che aggiorna molti dei luoghi comuni legati a questo indispensabile strumento.

italiani e la tv

I dati del rapporto di Sony

Il TV è il cuore del soggiorno: 
• Un terzo (32%) delle persone considerano il TV come il principale oggetto del soggiorno, secondo solo al divano da cui è guardato. 
• Questa tendenza non mostra segni di rallentamento: il 64% delle persone intervistate ha dichiarato, infatti, di guardare la televisione tanto quanto dieci anni fa, se non di più. 
• Guardare la TV continua anche a essere un’esperienza condivisa, con il 48% delle persone sedute di fronte al televisore con la propria famiglia, ogni giorno. 
• Un ambito in cui la TV in diretta rimane essenziale in tutta Europa è lo sport, con almeno due terzi dei partecipanti che dichiarano di dover assistere all’evento in diretta.
Lo streaming è meglio. 
• Nonostante la TV venga guardata con una frequenza che non ha precedenti, con un tempo di visione medio a persona di oltre 15 ore a settimana, la fascia della “prima serata” è destinata a scomparire, in quanto solo il 6% delle persone guarda con regolarità un programma in diretta televisiva, preferendo invece lo streaming o la catch-up TV.
Più grande è, meglio è: 
• Nonostante l’aumento della popolarità di dispositivi portatili piccoli e pratici, i televisori sembrano andare in controtendenza, con dimensioni sempre più importanti, con più di un terzo delle perso che vuole un TV da più di 55 pollici e il 16% da 65 o oltre. 
• Almeno la metà (48%) delle persone vuole un TV più grande di quello che possiede, ma gli uomini sono il 10% più propensi rispetto alle donne ad ambire a un apparecchio più grande di quello che hanno. 

Fonte: ufficio stampa Sony

I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie per aver completato la registrazione alla newsletter di Mister Gadget.