Il Sony Xperia XZ1 è l’outsider che non ti aspetti

Luca Viscardi18 Settembre 2017
Il Sony Xperia XZ1 è l'outsider che non ti aspetti

Il Sony Xperia XZ1 è l’outsider che non ti aspetti, perché un telefono non si giudica solo dalle cornici e questo è un prodotto davvero eccellente in tutti i particolari con cui è stato costruito.

Ok, ok, avete ragione, anticipo già i commenti che so perfettamente leggero tra poco: le cornici sono davvero grandi e nel 2017 ci vorrebbe uno sforzo superiore nella cura del design, ma non vi nascondo che per me questo smartphone è sorprendente, per potenza, completezza e prestazioni e maneggiandolo capisco anche la scelta di Sony di rimanere fedele alla costruzione “omni-balance” che ne caratterizza l’aspetto.

Il Sony Xperia XZ1 è l'outsider che non ti aspetti

Sony Xperia XZ1, le prime ore mi hanno davvero colpito

Avevo già visto il nuovo Sony Xperia XZ1 durante il briefing per la stampa che ha preceduto IFA 2017 e poi nella giornata di lancio a Berlino, ma solo da un paio di giorni lo sto usando assiduamente, con piena soddisfazione.

Torniamo per un’ultima volta sul tema del design: si poteva fare molto meglio, soprattutto nella riduzione delle cornici, ma nel complesso l’aspetto del nuovo Sony a me piace. Bello il materiale della parte posteriore e mi piace la lavorazione in metallo unibody che conferisce un aspetto sobrio ed elegante.

Se è vero che il design fatica un po’ a tenere il passo con i migliori prodotti del mercato, davanti a tutti Galaxy S8/Note 8 e LG G6/V30, bisogna dire che nell’uso di tutti i giorni questo oggetto è un vero portento.

Dentro il telefono ci sono lo snapdragon 835 e una dotazione di 4 gb di ram, che fanno girare lo smartphone alla velocità della luce; come per tutti i prodotti che ho provato con questo processore, avete sempre la sensazione di una soluzione  reattiva, veloce, affidabile.

Sony Xperia XZ1

Ho invece un problema personale con l’interfaccia utente di Sony, che pur essendo prossima alla versione stock di Android non mi fa impazzire;  il bello del sistema operativo di Google è che la personalizzazione comporta uno sforzo molto limitato, per cui in pochi minuti potete trasformare lo smartphone a vostra immagine e somiglianza;  questo non toglie che l’interfaccia dei prodotti Xperia non offra giustizia alla qualità complessiva dei dispositivi Made in Japan.

Eppure confermo il mio giudizio  positivo per il nuovo Sony Xperia XZ1che ha una fotocamera eccezionale, così come una batteria di buona tenuta. La dotazione da 2.700 mAh sembra un po’ scarna, ma vi ricordo che il display è da 5.2 pollici, dimensione molto contenuta e per questo motivo il pannello è  parco nei consumi.

Sony Xperia XZ1: la fotocamera offre anche il 3D

Nel nuovo Sony Xperia XZ1 uno dei dettagli migliori è la fotocamera: 19 mpx, con un singolo sensore e una velocità nella cattura delle immagini ulteriormente migliorata rispetto al modello precedente.

Ma la vera novità sta nella capacità di creare modelli 3D esportabili, che si possono usare con tutte le applicazioni che gestiscono Files in 3D, oppure stampare, ovviamente con una stampante che supporti lo standard tridimensionale.

Sony Xperia XZ1

Per essere sinceri, ho trovato non poche difficoltà nel realizzare il mio primo modello 3D, ma forse il soggetto scelto (mio figlio) era poco incline a rimanere immobile per il tempo necessario.

Devo riprovare con qualche adulto che sia più paziente  e che rimanga fermo per il minuto (circa) necessario per catturare le forme in 3D.

Non credo che sia una di quelle cose che utilizzerete tutti i giorni, ma in prospettiva rappresenta un elemento distintivo del nuovo Xperia, soprattutto se pensato in combinazione con l’uso di PlayStation.

Sony Xperia XZ1: disponibile solo da fine mese

Sony Xperia XZ1

Se vi piace il nuovo Sony Xperia XZ1 dovrete aspettare un po’, perché l’uscita è fissata per il 24 settembre prossimo, ma intanto potete mettere le mani sulla versione “ridotta”, ovvero il modello compact con display da 4.6 pollici. Lo trovate su Amazon, al prezzo di 599 euro, cliccando qui!

Vi rimando ai prossimi giorni per una recensione completa del nuovo Xperia XZ1.


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.