Samsung Galaxy Note 8 lanciato ufficialmente a New York

Luca Viscardi23 Agosto 2017
Samsung Galaxy Note 8 lanciato ufficialmente a New York

Samsung Galaxy Note 8 lanciato ufficialmente a New York, sono confermate tutte le informazioni trapelate nei giorni scorsi, non ci sono sorprese di alcun tipo.

Confermato, anche se non ufficialmente, il prezzo che in Italia sarà di 999 euro.

Samsung Galaxy Note 8 lanciato ufficialmente a New York

Samsung Galaxy Note 8: la scheda tecnica ufficiale

  • Display 6.3 pollici Dual Edge Quad HD+ Super Amoled
  • Processore Octa core (Quad Core 2.3 + Quad Core 1.7 ghz)
  • Fotocamera Anteriore 8 Mpx F/1.7
  • Doppia fotocamera posteriore 12 mpx F/1.7 + 12 Mpx F/2.4 con funzione teleobiettivo
  • Memoria Interna 64 Gb
  • RAM: 6 Gb
  • Espansione Micro SD fino a 256 gb
  • BT. 5.0
  • Batteria 3.300 Mah
  • Android 7.1.1
  • Certificazione IP68
  • Scansione iride
  • S-Pen con 4.096 punti di pressione

Samsung Galaxy Note 8 lanciato ufficialmente a New York

Samsung Galaxy Note 8: un prodotto impressionante

Il Samsung Galaxy Note 8 non può lasciare indifferenti. O lo si ama, o si pensa che sia semplicemente troppo grosso, ma quando si guarda la scheda tecnica, ci si trova davanti ad uno dei migliori prodotti del mercato in assoluto.

Non ci sono innovazioni “fuori di testa” rispetto al Galaxy Note 7: alla fine, se riuscirà ad esserlo, il vero elemento distintivo sarà proprio il vituperato Bixby, l’assistente virtuale appena lanciato in inglese che speriamo di poter provare quanto prima in italiano.

Ne abbiamo parlato diffusamente ieri: siamo ancora ad uno stadio primordiale, ma l’idea di poter fare cose complesse con il telefono usando la voce, pensando ad un suo utilizzo soprattutto in mobilità, è comunque una prospettiva interessante.

Migliorata tantissimo la fotocamera, la funzione messa a fuoco live permette di realizzare scatti molto affascinanti e immagino che nelle mani di un fotografo possa permettere una qualità delle immagini, prima impensabile su un telefonino.

La doppia fotocamera è ispirata all’interpretazione che ne ha fatto Apple con il suo iPhone 7 Plus, una camera per le riprese “normali”, l’altra invece per gli scatti “a distanza” con il teleobiettivo.

Mi piace molto la soluzione dell’apertura contemporanea di due app, che si guida da uno dei pannelli dello schermo Edge. Potete aprire in contemporanea due app, che magari dovete usare insieme.

Non cambierà la vostra vita, ma può essere utile.

Samsung Galaxy Note 8 lanciato ufficialmente a New York

Samsung Galaxy Note 8: il prezzo è vicino alla barriera dei mille euro

Questo tema squarcerà il mondo in due parti distinte. Chi è pro e chi è contro, non è facile digerire una decisione di questo tipo, perché 1.000 euro sono davvero tanti soldi.

E’ una scommessa, come sempre sarà il mercato a dire se è azzardata o meno, ma in un mondo in cui i telefoni più costosi si acquistano in gran parte sfruttando i contratti con gli operatori, anche questo posizionamento può avere il suo perché.

Di certo, parliamo di uno smartphone completo, performante, aggressivo nella sua completezza tecnica. Resta da capire se la macchia delle famose batterie di un anno fa sia solo un ricordo del passato oppure un fantasma con cui continuare a combattere.

Alla fine conta solo una cosa. A voi piace?

[foogallery id=”43652″]


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.