Blackberry KEYone disponibile da oggi in UK da Selfridges

Luca Viscardi27 Aprile 2017
Blackberry KEYone disponibile da oggi in UK da Selfridges

Se all’ultimo Mobile World Congress di Barcellona il nuovo Blackberry KEYone vi ha rubato il cuore, allora è il vostro momento, perché da oggi è in vendita in UK.

Blackberry KEYone disponibile da oggi in UK da Selfridges

Sto cercando di capire quando arriverà da noi, ma la brutta notizia è che l’Italia non è esattamente al centro dell’attenzione di TCL, che non ha grandi aspettative dal nostro mercato e questo si traduce in tempi molto incerti, in prodotti impossibili da trovare per le recensioni e altre amenità di questo tipo.

Ma magari avete un amico che ha voglia di fare un salto da Selfridges per acquistarlo al prezzo di 499 sterline. Fino al 5 maggio quella del negozio dai sacchetti gialli è un’esclusiva assoluta, mentre dal 5 maggio il nuovo Blackberry KEYone sarà disponibile anche da Carphone Warehouse.

Non vi nascondo che mi ha sorpreso scoprire che per l’uscita di questo nuovo smartphone sia stata concessa un’esclusiva di questo tipo, perché non penso ci saranno code chilometriche di fans urlanti per portare a casa il nuovo smartphone con la tastiera, ma saranno le informazioni delle prossime ore a confermare o meno i miei dubbi.

Blackberry KEYone disponibile da oggi in UK da Selfridges

sdr

A breve il nuovo Blackberry KEYone sarà anche nel catalogo di Vodafone, per ora solo in Inghilterra, ma questa cosa ci fa ben sperare per un arrivo anche in Italia tramite l’operatore rosso.

Sapete già, se leggete Mister Gadget, cosa penso del nuovo Blackberry: mi pare un prodotto abbastanza sopravvalutato, con il suo punto debole più grande in quello che in realtà dovrebbe essere il punto di forza, cioè la tastiera fisica.

Blackberry KEYone disponibile da oggi in UK da Selfridges

L’ho sottolineato più volte: scordati le corse dei tasti di Bold o di Curve, dimenticate la comodità delle tastiere di qualche anno fa, perché qui siamo di fronte ad una soluzione molto meno comoda, con un posizionamento dei tasti meno ergonomico rispetto a quello a cui ci aveva abituati Blackberry in passato.

Non c’è niente da fare, è una questione fisica: eliminare la cornice in basso, spostando “in giù” la tastiera ha portato alcuni tasti ad essere in posizione del tutto innaturale, cosa che poi si traduce in una comodità ridotta quando si digita.

Blackberry KEYone disponibile da oggi in UK da Selfridges

Il resto lo sappiamo: dotazione tecnica “media” con un prezzo tutto sommato alto per quello che lo smartphone offre: a bordo Android 7.0 e la suite di applicazioni realizzate da Blackberry per il business che per me sono una soluzione eccezionale per il supporto ai professionisti.

Sarà un successo? Lasciamo che risponda il mercato, ma se volete vi scrivo la risposta in una busta sigillata… chi fa il notaio? ?


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.