Call of Duty Modern Warfare 3: data di uscita, modalità, mappe, zombie

Riccardo Ferrari8 Agosto 2023
call of duty Modern Warfare 3

Il prossimo capitolo di Call of Duty sarà ufficialmente Modern Warfare 3: ecco tutto quello che è stato annunciato o trapelato online

Activion Blizzard ha annunciato ufficialmente che il titolo del nuovo capitolo della sua famosissima saga di sparatuttto si chiamerà Modern Warfare 3. Ecco tutto ciò che devi sapere sul nuovo Call of Duty, inclusa la data di uscita, i contenuti, gli sviluppatori e altro ancora.

Sebbene il Call of Duty del 2022, Modern Warfare 2, abbia ricevuto il suo aggiornamento della Stagione 5 ad agosto, nuove informazioni ufficiali hanno dipinto un quadro di ciò che possiamo aspettarci dalla prossima v ersione principale di Call of Duty, Modern Warfare 3.

Dopo il reveal ufficiale è giunto il momento di analizzare tutto ciò che sappiamo sul gioco per capire cosa aspettarci.



Modern Warfare 3

Cos’è Call of Duty 2023?

Ora confermato dagli account ufficiali di Call of Duty, Call of Duty 2023 si intitola Modern Warfare 3. Activision ha precedentemente annunciato durante la loro call agli investitori che MW3 sarà la “prossima versione premium completa della serie annuale di successo“.

Secondo una fuga di notizie passata dell’insider Tom Henderson, Modern Warfare 3 sarà caratterizzato da “una serie di mappe rimasterizzate dei giochi passati”.

Data di uscita di Modern Warfare 3

Call of Duty ha confermato ufficialmente che Modern Warfare 3 uscirà il 10 novembre 2023, accompagnato dal primo teaser ufficiale per il gioco.

Piattaforme e versione Beta

Secondo un precedente report di Insider Gaming, Modern Warfare 3 sarà disponibile per tutte le piattaforme, compresa la precedente generazione di console.

Tom Henderson ha anche fatto trapelare una varietà di date per il periodo beta di Modern Warfare 3 e anche l’accesso anticipato per la campagna del gioco:

  • Date beta esclusive PlayStation: 6 ottobre 2033 – 10 ottobre 2023
  • Date open beta: 12 ottobre 2023 – 16 ottobre 2023
  • Data della campagna di accesso anticipato: 2 novembre 2023

Certo, questi sono solo leak, quindi prendi queste informazioni con le giuste cautele.

Confermato il logo

Il teaser reveal di Call of Duty ha anche confermato il logo di Modern Warfare 3, usando numeri romani come Black Ops 3. Conferma anche che lo schema di colori rossi si sposta dall’iconico verde della serie MW per la prima volta.

In questo video teaser, diamo un’occhiata al capitano Price e al principale antagonista della saga di Modern Warfare, Makarov.

call of duty Modern Warfare 3

Modern Warfare 3 è un sequel di MW2?

Sebbene nulla sia stato annunciato ufficialmente, il report di Insider Gaming ha affermato che Modern Warfare 2 fungerà da “sequel a tutti gli effetti” di Modern Warfare del 2022. Con questo in mente, la campagna di Modern Warfare 3 riprenderà probabilmente da dove il gioco dello scorso anno si era interrotto.

In base al titolo, c’è anche ogni possibilità che gli elementi della trama dell’originale del 2011 si facciano strada nel nuovo gioco.

Mappe trapelate di Modern Warfare 3

Qualche settimana fa alcune immagini trapelate di potenziali mappe del capitolo del 2023 sono emerse online. Le mappe trapelate includevano i classici campi di battaglia di Call of Duty tra cui Scrapyard Terminal. Sfortunatamente, le immagini sono state rapidamente fatte sparire, lasciando i fan a chiedersi come potrebbero essere le versioni aggiornate.

Le immagini trapelate di Scrapyard e Terminal hanno aggiunto credibilità all’affermazione di Tom Henderson secondo cui Modern Warfare 3 presenterà mappe rimasterizzate dai precedenti titoli di Call of Duty.

Modalità Zombie

Sulla base delle fughe di notizie rilasciate finora, sembra che Modern Warfare 3 sarà caratterizzato da una modalità Zombie. Il rapporto di Tom Henderson ha affermato che diverse fonti hanno descritto la modalità come “essenzialmente un’epidemia 2.0”.

Outbreak ha debuttato per la prima volta in Black Ops Cold War e ha portato per la prima volta la modalità Zombie in un ambiente open-world. Il report non ha condiviso ulteriori dettagli, ma i giocatori possono aspettarsi un’altra ambiziosa interpretazione della modalità in Modern Warfare 3 di SHG.

call of duty Modern Warfare 3

Il team di sviluppo di Modern Warfare 3

Ora è stato confermato che Sledgehammer Games sarà lo sviluppatore principale di Modern Warfare 3, a seguito dei precedenti report di Jason Schreier e Tom Henderson.

Sledgehammer ha co-sviluppato l’originale MW3 con Infinity Ward prima di essere i principali sviluppatori di Advanced Warfare, WWII e, più recentemente, Vanguard.

Prezzo previsto di Modern Warfare 3

Con Modern Warfare 3 che è una “versione premium completa”, si prevede che costerà circa 80 euro, lo standard del settore per le versioni AAA, nonostante non sia ancora stato ufficialmente confermato.

I giocatori NBA hanno la prima occhiata a Modern Warfare 3

La NBA Summer League è iniziata il 7 luglio, mentre le squadre cercano di prepararsi per la prossima stagione. L’8 luglio, ad alcuni dei giocatori coinvolti è stata mostrata una demo di MW3 in un evento privato di Call of Duty.

Agli atleti per lo più composti da rookie e studenti del secondo anno è stato mostrato un filmato di MW3, ma poi hanno avuto modo di giocare a Warzone per tutta la durata dell’evento.

Secondo quanto riferito, la minimappa classica ritorna in Modern Warfare 3

Sulla base dei rapporti del leaker BobNetworkUK, Modern Warfare 3 riporterà la classica minimappa, il che significa che i punti rossi appariranno nella minimappa quando i nemici sparano armi senza sienzia.

Questo argomento delicato è stato discusso ed è stato rivalutato a seconda di quale squadra sta guidando lo sviluppo del gioco. Infinity Ward è stato l’unico studio che sembra essere contro la minimappa classica, ma con il ritorno di Sledgehammer Games, la possibilità che questo sia vero è probabilmente alta poiché il loro ultimo Call of Duty: Vanguard includeva punti rossi sulla minimappa.

call of duty Modern Warfare 3

Tutte le armi trapelate

Dataminers e leakers CoD_Perseus e Task Force Leakers 141 hanno condiviso screenshot di quello che sembra essere l’alfa interna di Modern Warfare 3, dando ai giocatori un primo sguardo ad alcune armi che arriveranno con il gioco.

Le armi includono MP5UMP-45Uzi SCAR-H, tra molti altri. Secondo le immagini, sembra che le piattaforme di armi continueranno ad essere disponibili nel gioco.

Ecco tutte le armi trapelate per Modern Warfare 3 finora:

  • AK-556
  • COG-58
  • ANVL-B
  • MCW
  • MTZ-556
  • MTZ-762 (SCAR-H)
  • LACH-9 (MP5)
  • WSP-9 (Uzi) 
  • SAR-9
  • Striker 45
  • BAS-B
  • Bushmaster ACR 5.56
  • Bushmaster ACR (.300 Blackout)
  • Heckler & Koch G36
  • CZ BREN 2 Ms
  • CZ 805 BREN
  • FN F2000
  • QBZ-95
  • QBZ 97 NSR Gen 3
  • Sidewinder
  • KVB-73
  • KVS Terminus
  • AMR-50
  • RIVAL-9 
  • Raffica
  • Glock 21
  • Beretta 93R
  • RSh-12
  • ACR DMR
  • Bushmaster ACR (.450 Bushmaster)
  • CZ BREN 2 BR
  • MCX Spear
  • CZ BREN 2 PPS
  • Heckler & Koch SL8
  • Kalashnikov SVK
  • Micro Uzi
  • Colt Model 635
  • CZ SCORPION EVO 3
  • Steyr HS .50 M1
  • SVCh
  • FN EVOLYS
  • Heckler & Koch MG36
  • Bullpup PKP Pecheneg
  • PKP Pecheneg
  • QJB-95 LSW

Modern Warfare 2 Operatori e armi che dovrebbero essere riportati a Modern Warfare 3

Activision ha annunciato che i contenuti di Modern Warfare 2, come armi, operatori e pacchetti di negozi, saranno effettivamente riportati in Modern Warfare 3 del 2023.

Questo è a seguito di un leak dall’account Twitter ufficiale di Call of Duty, dove hanno condotto un sondaggio chiedendo ai giocatori se i contenuti MW2 dovessero essere riportati in MW3 di quest’anno. Gli utenti avevano la possibilità di scegliere “Sì” o “Sì, quando viene rivelato?” come loro risposta preferita.

Tutto sommato, questo è tutto ciò che sappiamo finora su Modern Warfare 3 di SHG. Assicurati di rimanere sintonizzato per eventuali aggiornamenti futuri.



Potrebbe interessarti anche:



I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.