Xiaomi 13 Ultra svelato ufficialmente

Riccardo Ferrari20 Aprile 2023
Xiaomi 13 ultra

Poche ore fa Xiaomi ha svelato il suo novo top di gamma, Xiaomi 13 Ultra, che punta moltissimo al comparto fotografico marchiato Leica

Xiaomi, durante l’evento di lancio tenutosi a Beijing poche ore fa, ha presentato Xiaomi 13 Ultra, celebrando così il nuovo successo della collaborazione tra Xiaomi e Leica.

Con un sistema a quattro fotocamere, di cui la principale dotata di un sensore da 1 pollice e di un’apertura variabile, un display WQHD+ con un’eccellente precisione dei colori e le prestazioni di livello flagship garantite da Snapdragon 8 Gen 2, Xiaomi offre il massimo delle funzionalità per tutti coloro che cercano un’esperienza fotografica di livello professionale.



Xiaomi 13 ultra

Comparto fotografico con Leica

La collaborazione strategica tra Xiaomi e Leica nel settore dell’imaging a livello globale ha compiuto un altro passo fondamentale con l’ulteriore potenziamento dell’obiettivo Summicron nel sistema ottico, offrendo ‘una cerimonia di passaggio verso la nuova era del mobile imaging’.

Ereditato dal concept ottico della serie Leica M, il sistema ottico Leica incorporato in Xiaomi 13 Ultra vanta caratteristiche di compattezza, grande apertura, elevate prestazioni di imaging, affidabilità e durabilità. L’obiettivo adotta un design polinomiale di altissimo livello, che consente di raggiungere un grado di precisione nanometrica, avvicinandosi al limite ottico. Il rivestimento multistrato riduce notevolmente i riflessi e le immagini fantasma, garantendo prestazioni stabili in ambienti estremamente freddi e caldi.

Xiaomi 13 Ultra è dotato di un sistema quadruplo di fotocamere con lenti ottiche Leica che coprono lunghezze focali che vanno da 12 mm (ultra-grandangolo), 23 mm (grandangolo), 75 mm (teleobiettivo), fino al nuovo 120 mm (super-teleobiettivo), oltre a lunghezze extra di 46 mm e 240 mm grazie all’In-Sensor-Zoom. Oltre alla flessibilità delle lunghezze focali, l’impostazione della fotocamera professionale dello smartphone offre un’apertura variabile.

Tre delle fotocamere di Xiaomi 13 Ultra hanno un’apertura maggiore di ƒ/2.0, che consente di ottenere più luce e una profondità di campo morbida e ridotta, oltre a tempi di scatto più brevi, per catturare più rapidamente momenti naturali e imperdibili. Con un sensore IMX989 ultra grande da 1 pollice e una nuova apertura fisica a due stop che passa da ƒ/1.9 a ƒ/4.0, la fotocamera principale offre ai creatori di contenuti una maggiore libertà di personalizzare le esposizioni in base a diversi scenari.

Ispirandosi al metodo di scatto a “distanza iperfocale” comunemente utilizzato dagli street photographers, Xiaomi 13 Ultra offre anche una nuova modalità Fast Shot che consente di scattare istantanee senza messa a fuoco impostando manualmente il punto di messa a fuoco e successivamente avviando e catturando il momento in soli 0,8 secondi.

Xiaomi 13 Ultra ha ottimizzato completamente il flusso di lavoro RAW e un maggior numero di algoritmi è migrato nel dominio RAW per massimizzare la gamma dinamica, i dettagli e la texture dell’immagine, migliorando così in modo significativo la qualità delle immagini. La fotocamera principale supporta il formato RAW da 50MP, offrendo una maggiore risoluzione di imaging e fornendo al contempo UltraRAW multi-frame a 14 bit, che prende i dati direttamente dalla pipeline di elaborazione, offrendo una migliore risoluzione e un’elevata gamma dinamica. I profili della fotocamera saranno creati da Adobe, fornendo un punto di partenza migliore per la post-produzione.


Potrebbe interessarti anche:


Display

Per quanto riguarda il display, Xiaomi 13 Ultra è dotato di uno schermo WQHD+ da 6,73″ con un’eccellente precisione dei colori e una luminosità di picco fino a 2600 nit. Questo display è inoltre calibrato secondo la nuova colorimetria CIE 2015, che supporta una perfetta gestione automatica del colore per garantire una presentazione accurata e coerente dei colori sui display degli ultimi dispositivi Xiaomi.

Xiaomi 13 Ultra supporta anche l’esperienza end-to-end garantita da Dolby Vision, catturando con colori vividi, contrasto e luminosità sorprendenti, insieme a una visione panoramica ricca di dettagli nelle aree scure e luminose, offrendo agli utenti l’opportunità di condividere i propri contenuti creativi nelle piattaforme UGC che supportano Dolby Vision.

Xiaomi 13 ultra

Design e caratteristiche tecniche

Il nuovo dispositivo presenta la configurazione hardware più potente attualmente disponibile.

Xiaomi 13 Ultra rende omaggio al look classico della serie di fotocamere M di Leica con il suo modulo fotocamera circolare, la struttura unibody in metallo e la finitura in pelle. Con un peso di 227g e una struttura unibody in metallo che offre una maggiore resistenza alla flessione rispetto alla generazione precedente, il design dello smartphone offre una base per l’intera struttura e una presa più sicura.

Avvolto da una pelle di silicone nanotecnologico antibatterico di seconda generazione, il pannello posteriore di Xiaomi 13 Ultra non solo resiste alle impronte digitali e alle sbavature, ma è anche antibatterico e antigiallo. Il suo tasso di inibizione batterica può raggiungere il 99%, perfetto per quasi tutti gli ambienti².

Equipaggiato con l’ultimo processore di fascia alta Snapdragon 8 Gen 2, che adotta la tecnologia di processo a 4nm, Xiaomi 13 Ultra offre prestazioni e consumi superiori. Lo smartphone supporta una RAM fino a 16GB LPDDR5x e una memoria UFS4.0 fino a 1TB, oltre a FBO (File Based Optimization). Xiaomi 13 Ultra è inoltre dotato di un’interfaccia USB 3.2 Gen 1 e di un’uscita video DisplayPort fino a 4K 60Hz.

Grazie alla tecnologia Loop LiquidCool sviluppata da Xiaomi, il primo sistema di raffreddamento toroidale di livello aerospaziale su uno smartphone, Xiaomi 13 Ultra ha raggiunto una ‘conduzione unidirezionale’ della circolazione interna attraverso la struttura di ‘separazione vapore-liquido’.

Questo garantisce una conducibilità termica equivalente più di tre volte superiore a quella dei VC tradizionali e una capacità di dissipazione del calore superiore a 10W. Grazie a questa tecnologia potente e avanzata, Xiaomi 13 Ultra è in grado di supportare una registrazione video 4K 60fps stabile senza cali di frame rate dovuti alla temperatura.

Grazie al pairing di un chip di ricarica Xiaomi Surge P2 e di un chip di gestione della batteria Xiaomi Surge G1 con una batteria da 5.000 mAh, Xiaomi 13 Ultra utilizza una serie di funzioni per lo stato di salute della batteria ed è in grado di stimarne la durata a livelli estremamente granulari. Xiaomi 13 Ultra aggiunge anche una nuova modalità di ibernazione, che si attiva automaticamente quando la batteria è scarica, limitando le attività in background e offrendo fino a 60 minuti di standby aggiuntivo.

Xiaomi 13 ultra

Prezzi e disponibilità

Xiaomi 13 Ultra sarà disponibile per la prima volta in Cina continentale ad aprile e nei prossimi mesi sarà lanciato in vari mercati internazionali. 

Prezzi, data di inizio delle vendite e canali di distribuzione in Italia saranno comunicati contestualmente all’arrivo del prodotto sul mercato.



I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.