Starfield, tutto quello che sappiamo: data di uscita, gameplay, storia

Riccardo Ferrari14 Gennaio 2023
Starfield

Starfield arriverà entro la fine del 2023, scopri con noi tutte le informazioni sul prossimo gigantesco RPG di Bethesda

Starfield sarà uno dei più grandi ed attesi videogiochi del 2023. Lo sviluppatore Bethesda Game Studios ha recentemente confermato che Starfield è ancora sulla buona strada per essere rilasciato nella “prima metà” dell’anno, con le speculazioni che indicano un’uscita verso aprile per quello che è senza dubbio il più atteso dei prossimi giochi Xbox Series X.

Anche il trambusto è giustificato. Questo prossimo gioco di Bethesda è una nuova IP del team dietro alcuni dei migliori giochi di ruolo di tutti i tempi, come The Elder Scrolls 5: Skyrim e Fallout 4. Starfield ci permetterà di definire il nostro posto nella galassia e tracciare il nostro percorso tra le stelle. Dovevamo già averlo nelle nostre mani, anche se un rinvio ha spinto Starfield nel nuovo anno. Il capo di Xbox Phil Spencer dice che Starfield è stato rinviato in parte perché Xbox ha “già fallito alcune volte facendo uscire un gioco troppo presto”, quindi è bello vedere Xbox e Bethesda prendersi il tempo per realizzare le sue alte ambizioni.

Quindi continua a leggere per trovare tutto ciò che sappiamo finora su Starfield, dalla finestra di rilascio agli ampi dettagli del gameplay.



Starfield

Data di uscita di Starfield

Microsoft Gaming ha confermato che la data di uscita di Starfield è fissata per la prima metà del 2023.

Il nuovo RPG era originariamente previsto per l’11 novembre 2022, anche se un rinvio è stato annunciato a maggio. All’epoca, lo sviluppatore Bethesda ha detto che la data di uscita di Starfield era stata spostata perché vuole raggiungere le sue “imcredibili ambizioni” per il gioco, spiegando che vuole che “ricevi la versione migliore e più raffinata possibile” dell’esperienza.

Piattaforme in cui sarà disponibile Starfield

Starfield è destinato a essere lanciato come esclusiva per console Xbox Series X e Bethesda ha anche confermato che l’RPG verrà lanciato su PC.

Questo è il risultato dell’acquisizione di ZeniMax Media da parte di Microsoft per 7,5 miliardi di dollari nel 2021, un accordo che includeva Starfield e il creatore di Elder Scrolls 6 Bethesda Game Studios. Come per tutti i giochi rilasciati dal collettivo Xbox Games Studio, Starfield sarà disponibile sia per l’acquisto diretto che tramite Xbox Game Pass / PC Game Pass dal giorno della sua uscita.

Starfield

Starfield esce su PS4 o PS5?

Mentre Starfield è stato annunciato prima dell’acquisizione di Bethesda da parte di Microsoft Gaming, il gioco sarà ancora un’esclusiva della piattaforma Xbox. Ciò significa che la versione di una PS4 o PS5 di Starfield è fuori questione.

Todd Howard, direttore creativo di Bethesda, ha affermato che ora ha la capacità di concentrarsi su un numero minore di piattaforme “per un prodotto migliore”. Buone notizie per i proprietari di Xbox, ma significa che i proprietari di PlayStation non saranno in grado di provare Starfield.

Trailer reveal

Mentre Starfield è stato annunciato alla conferenza stampa E3 2018 di Bethesda abbiamo dovuto aspettare fino al Microsoft e Bethesda Games Showcase 2021 per il trailer di rivelazione di Starfield.


Potrebbe interessarti anche:


Nel teaser di due minuti, abbiamo ricevuto i primi dettagli sulla storia, sul mondo e un’idea di ciò che il nuovo Creation Engine 2 potrebbe offrire. Puoi guardare il trailer di rivelazione di Starfield qui sotto.

Trailer di gameplay

Come parte del Microsoft e Bethesda Games Showcase 2022, Bethesda ha debuttato con il primo trailer di gioco di Starfield. In questa tentacolare presentazione di 15 minuti, il direttore creativo di Bethesda Todd Howard ha girato il mondo attraverso elementi chiave come il combattimento, l’esplorazione, la storia, la personalizzazione del personaggio e molto altro ancora.

La rivelazione del gameplay di Starfield è servita come una fantastica introduzione all’universo wide-open che Bethesda sta costruendo qui. Puoi guardare il trailer di gioco di Starfield qui sotto.

Ambientazione di Starfield

L’ambientazione di Starfield è una delle più ambiziose di Bethesda. Mentre lo studio non è estraneo a costruire mondi esplorabili con giochi del calibro di Fallout 4 e The Elder Scrolls 5: Skyrim, Starfield è ambientato nel cosmo stesso.

“The Settled Systems”, come è noto in-game, è un’area che si estende verso l’esterno dal nostro sistema solare di circa 50 anni luce. Per quanto riguarda quanto di questo ambiente saremo in grado di esplorare liberamente, Bethesda ha confermato che Starfield avrà più di 100 sistemi e 1000 pianeti.

Storia di Starfield

La storia principale di Starfield è un segreto strettamente custodito, anche se Bethesda ha fornito alcuni dettagli. Sappiamo che Starfield si svolge nel 2330, 20 anni dopo che due delle più grandi fazioni di The Settled Systems – le United Colonies e il Freestar Collective – sono state impegnate in una sanguinosa guerra di colonie per il controllo territoriale.

Assumerai il ruolo di membro di Constellation, un’organizzazione di esploratori spaziali che cercano di esplorare ciò che rimane delle conseguenze: dove vai e con chi scegli di schierarti da lì dipende da te. Inoltre, Bethesda ha confermato che la missione principale di Starfield sarà del 20% più grande di Skyrim e Fallout 4.

Come funziona il gameplay di Starfield

Mentre il gameplay di Starfield sembra attingere pesantemente da altri popolari giochi di fantascienza come Elite Dangerous e No Man’s Sky, al suo centro è ancora un RPG Bethesda. Se hai giocato a uno dei giochi Fallout o The Elder Scrolls dello studio, saprai cosa significa: ampi spazi aperti e insediamenti da esplorare, sistemi di progressione che ti premiano per aver investito del tempo negli elementi di contorno dell’avventura.

Starfield includerà anche elementi di gioco nuovi ai giochi Bethesda, come il volo con astronavi nello spazio, nonché un focus più ponderato sulla gestione delle risorse, il crafting e la costruzione di basi e il combattimento in tempo reale con le armi da fuoco. Come i precedenti giochi di ruolo di Bethesda, sarai in grado di passare a piacimento tra una prospettiva in prima e terza persona.

Starfield

Dialoghi e sistema di persuasione

Bethesda ha recentemente svelato il sistema di dialogo e persuasione di Starfield, che ti darà un altro modo per trasformare questa avventura in tua. Mentre puoi scegliere di correre e farti strada attraverso il gioco, puoi investire abbastanza XP per ottenere il dono della persuasione, con Starfield che si lancia in un minigioco a turni mentre cerchi di convincere gli NPC.

Sembra avere molto in comune con sistemi simili visti nei vecchi giochi di Bethesda, come il leggendario Elder Scrolls 4: Oblivion. Todd Howard ha confermato che Starfield ha più di quattro volte più dialoghi di Skyrim, quindi prendersi il tempo per conversare con gli NPC sarà una parte enorme dell’esperienza.

Come si personalizza l’ astronave in Starfield

Una delle nuove caratteristiche più eccitanti di Starfield è la capacità di avere in un’astronave ed esplorare lo spazio. Sarai in grado di pilotare la tua nave liberamente all’interno dei sistemi e impegnarti in combattimenti aerospaziali, che sono due elementi dell’esperienza Starfield in cui Bethesda è desiderosa di farci entrare.

La costruzione della nave Starfield è stata confermata, dandoti la capacità di modificare ogni aspetto della tua nave. Da quello che abbiamo visto finora, sembra che le navi siano modulari, permettendoti di modificare tutti gli elementi del loro design, dal posizionamento visivo dei motori e della cabina di pilotaggio, a scelte più ponderate come il modo in cui la potenza si divide tra armi, scudi e le tue capacità di viaggio alla velocità leggera.

Starfield

Crafting e ricerca

Bethesda ha confermato che i sistemi di crafting e ricerca di Starfield sono una parte enorme del gioco. Non solo sarai in grado di sbloccare mod e equipaggiamento per il tuo esploratore, inclusa la possibilità di migliorare le tue armi preferite e la tua tuta spaziale, ma sarai anche in grado di investire pesantemente in espansioni dell’ avamposto.

Al suo livello più elementare, Starfield ti permetterà di eseguire progetti di ricerca per espandere le tue opzioni di crafting – come miglioramenti al tuo jetpack o nuove mod alla tua arma. Se vuoi scavare più a fondo in questo lato del gioco, sarai in grado di utilizzare sistemi di costruzione di basi simili a quelli visti in Fallout 4 e Fallout 76 per estrarre e raccogliere risorse in modo più efficace, e puoi anche assegnare NPC a lavorare in questi avamposti per garantire che i tuoi progetti di ricerca siano completati con la massima efficienza.

Come funziona la creazione del personaggio in Starfield

La creazione di personaggi a Starfield necessiterà un po’ di tempo. Questo è vero per quasi tutti i giochi di Bethesda. Un elemento importante del creatore del personaggio questa volta sarà nei background di Starfield e nelle abilità di partenza. Bethesda si sta davvero appoggiando all’aspetto di gioco di ruolo di Starfield, quindi scegliere un retroscena appropriato che rifletta il tipo di personaggio che vuoi incarnare sarà la chiave per migliorare la tua esperienza, in particolare perché gli NPC possono portare alla tua storia o competenze nella conversazione e nei momenti chiave della storia.

Finora sono state rivelate 16 retroscena di Starfield, una delle quali la potrai scegliere durante la creazione del personaggio. Questi vanno dallo “Chef” (che ti dà l’abilità gastronomica per creare cibo e bevande speciali e guadagnare altri 30 punti di salute con il benessere) a “Diplomat” (che ti dà abilità iniziali come una maggiore possibilità di successo sulle sfide del linguaggio con la persuasione e la capacità di costringere un NPC target al di sotto del tuo livello a smettere di combattere per un po’.

Starfield

Abilità

Il sistema di abilità di Starfield sembra essere una fusione dei sistemi trovati in Fallout e The Elder Scrolls. Le abilità di Starfield sono suddivise in più livelli, rientrando in cinque diverse categorie: fisico, sociale, combattimento, scienza e tecnologia. Guadagnare XP e investirli nelle abilità che ti interessano di più – e servire al meglio il tipo di personaggio che stai costruendo – migliorerà solo il percorso scelto. Ad esempio, se ti piace giocare a distanza, potresti voler investire nella “Certificazione Sniper” nella categoria Combattimento, che assicura che le armi a distanza siano più stabili.

È interessante notare che Bethesda ha svelato il fatto che c’è di più nel sistema di abilità di Starfield di quanto sembri. Il direttore creativo Todd Howard ha notato che alcune categorie vedranno miglioramenti in base al background assegnato e alle abilità iniziali, e che le abilità scelte miglioreranno attraverso un uso e una pratica coerenti. “Puoi sbloccare nuove abilità man mano che sali di livello, e poi classificare quelle abilità usandole e completando le sfide”, ha detto durante la Xbox e Bethesda Games Showcase.

Tratti

Durante la creazione del personaggio, sarai in grado di scegliere fino a tre modificatori unici che hanno effetti sia positivi che negativi. Finora conosciamo 16 tratti di Starfield e sembrano essere indulgenze opzionali che possono migliorare ulteriormente gli aspetti di gioco di ruolo al centro dell’esperienza o aumentare la difficoltà di alcuni aspetti del gioco. Questi tratti sembravano anche perfettamente posizionati per aumentare il fattore di rigiocabilità di Starfield, in particolare se combinati con altri elementi come la costruzione della base, il crafting e l’allineamento delle fazioni.

Ecco un esempio di come questi tratti possono influire sulla tua avventura di Starfield: “Kid Stuff” significa che puoi effettivamente visitare i tuoi genitori nel gioco a casa loro, anche se il 10% di tutto il tuo reddito verrà inviato automaticamente per sostenerli; “Starter Home” ti darà una piccola casa su una piccola luna pacifica fin dall’inizio, ma avrai un mutuo di credito di 50.000. Sappiamo anche che ci saranno alcuni tratti specifici della fazione e della religione che possono avere vari impatti sugli allineamenti durante la storia principale di Starfield.

Starfield

Quale motore grafico usa Starfield

Il motore di gioco che fa girare Starfield è chiamato Creation Engine 2. Questo motore di gioco è nato insieme a Starfield ed è progettato per essere il nuovo standard per lo studio in futuro.

Quindi, mentre giochi come The Elder Scrolls 5: Skyrim e Fallout 4 condividevano tutti la stessa tecnologia, il Creation Engine 2 ha permesso a Bethesda di prepararsi per un’ulteriore espansione ed evoluzione in questa nuova generazione. Il direttore creativo Todd Howard ha già confermato che The Elder Scrolls 6 si baserà su ciò che l’azienda è stata in grado di ottenere con Starfield e Creation Engine 2.

Sarà compatibile con le Mod?

Bethesda ha sempre sostenuto gli sforzi della comunità per modificare i suoi giochi, e questo non cambierà per Starfield. Nonostante sia stato creato con un nuovo motore di gioco, Bethesda ha confermato che le mod di Starfield saranno effettivamente supportate. Non abbiamo ancora ulteriori dettagli, anche se il direttore creativo Todd Howard ha detto quanto segue in un AMA di Reddit: “Il nostro piano è quello di avere il pieno supporto mod come i nostri giochi precedenti. La nostra comunità di modding è con noi da 20 anni. Amiamo quello che fanno e speriamo di vedere di più farne una carriera”.

Starfield è multiplayer?

Data la natura ambiziosa della nuova creazione di Bethesda, potresti chiederti se Starfield è single player o se c’è una sorta di componente multiplayer nel gioco. Bethesda ha confermato che Starfield sarà un’esperienza single-player e che al momento non sono previste modalità multiplayer online.



I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.