Il tuo Apple Watch non utilizza il GPS di iPhone? C’è una spiegazione

Riccardo Ferrari22 Dicembre 2022
Apple Watch GPS - Maps

Stai cercando di capire come mai il tuo Apple Watch non utilizza più il GPS di iPhone quando lo hai nelle vicinanze? Ecco la spiegazione


Potrebbe interessarti anche:


Apple sta approfittando di una pagina di supporto ufficiale per chiarire l’uso del GPS di un iPhone da parte degli Apple Watch. Gli Apple Watch a partire dalla Series 2 hanno il proprio GPS, ma possono usare quello di un iPhone nelle vicinanze, sfruttando quindi la batteria dello smartphone piuttosto che la batteria interna dello smartwatch e quindi offrire una migliore durata della batteria dell’orologio a discapito dell’iPhone. Cupertino indica chiaramente che gli Apple Watch Ultra, Apple Series 8 e Apple Watch SE 2022 non adottano più questo comportamento e quindi useranno solo il loro GPS integrato, anche se il tuo iPhone è nelle vicinanze.

Una funzione che non si può modificare

La stessa pagina di supporto di prima conferma che gli Apple Watch prima del 2022 sfruttano il GPS di un iPhone quando è disponibile nelle vicinanze, senza che l’utente possa n qualche modo modificare questa opzione. Questo perché alcuni utenti potrebbero preferire usare solo il GPS dell’orologio (anche se non hanno il modello più recente), o al contrario fare affidamento il più possibile su quello dell’iPhone in base alle prestazioni, alla resistenza e al livello della batteria di ogni dispositivo, o passare da uno all’altro al momento opportuno per ottimizzare l’autonomia.

Una scelta di Apple che sicuramente farà discutere gli utilizzatori del suo smartwatch.

Apple Watch GPS - Maps


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.