Samsung e iPhone ricondizionati CertiDeal, l’alternativa a Swappie

Luca Viscardi20 Novembre 2022
iPhone ricondizionati CertiDeal

Da qualche tempo, il mercato degli smartphone Samsung e iPhone ricondizionati è decollato in tutto il mondo e per questo vogliamo segnalare la piattaforma CertiDeal, che è un’ottima alternativa a Swappie, uno dei marchi presenti sul mercato da molto tempo.



Quali prodotti ricondizionati si trovano su CertiDeal?

Il sito CertiDeal permette di comprare iPhone ricondizionatati, ma si trovano anche smartphone di Samsung, iPad e computer Mac in condizioni eccellenti a prezzi molto competitivi.

Se la disponibilità dei computer è fortemente condizionata da 1000 variabili e cambia molto nel corso dell’anno, il ventaglio di prodotti presenti sulla piattaforma è invece sufficientemente ricco, con una buona presenza di iPad e di molteplici modelli di Samsung Galaxy.

Come è facile intuire, l’offerta più ampia è quella per i molteplici modelli di iPhone, di cui si trovano quasi tutte le versioni fino ad iPhone 13.

Perché comprare un iPhone ricondizionato?

Sono molte le ragioni per cui acquistare uno smartphone e in particolare un iPhone ricondizionato, in primo luogo di natura economica, perché si fanno degli affari davvero eccellenti, ma c’è anche anche un principio di sostenibilità, perché l’economia del riuso, quella circolare del recupero degli oggetti usati è una delle tendenze più importanti degli ultimi anni per ridurre la crescita di rifiuti elettronici, materiali estremamente pericolosi per il nostro ecosistema.

Ogni smartphone ricondizionato comporta un risparmio di Co2 fino a 57 Kg, tenendo conto di tutta la filiera, dalla produzione alla distribuzione, fino alla vendita.

Con gli iPhone ricondizionati CertiDeal si arriva ad un risparmio del 70% rispetto ai prezzi dei dispositivi nuovi, questo è uno dei motivi per cui te lo segnaliamo come alternativa a Swappie.

iPhone ricondizionati CertiDeal

In che condizioni è un iPhone ricondizionato?

Questo è uno degli elementi più importanti che intervengono per la scelta di un iPhone ricondizionato: in quali condizioni lo si trova? La risposta è semplice, perché nel procedimento di acquisto viene chiaramente specificato lo stato di conservazione del dispositivo, con una classificazione molto chiara.

Il sito CertiDeal ha una sezione chiamata “gli imperfetti”, che offre alcune occasioni speciali con un sconto supplementare del 30%.

Torniamo però allo stato di conservazione di un iPhone ricondizionato: tutti i telefoni venduti da Certideal hanno 24 mesi di garanzia e prima di essere venduti sono sottoposti a 30 controlli di sicurezza e di qualità. I test che vengono effettuati, permettono di certificare gli iPhone ricondizionati CertiDeal, il cui funzionamento è assolutamente impeccabile, mentre ci potrebbero essere segni di usura esterni, che vengono dichiarati in modo del tutto trasparente nella scheda che accompagna ogni dispositivo.

Ci sono tre livelli di “valutazione” delle condizioni degli iPhone ricondizionati CertiDeal.


Potrebbe interessarti anche:


  • impeccabile: non ci sono segni o micrograffi
  • molto buono: schermo in condizioni eccellenti, scocca con qualche segno
  • corretto: schermo con micrograffi, invisibili a schermo acceso, scocca con segni di usura ed eventualmente di urti.
iPhone ricondizionati CertiDeal

Perché un iPhone ricondizionato è meglio di un normale usato?

Quando si acquista un telefono usato, bisogna fidarsi sulla parola di chi lo vende, senza alcuna certezza sulle reali condizioni del prodotto e senza alcuna garanzia sull’acquisto, perché quando si fa una vendita tra privati non sussiste l’obbligo di garanzia. Si può eventualmente subentrare nel periodo di garanzia di cui il prodotto gode dopo la vendita, 24 mesi per i privati, 12 mesi per gli acquisti effettuati da aziende e o professionisti con fattura.

Uno iPhone ricondizionato, invece, viene meticolosamente controllato e deve passare diversi test qualitativi, nel caso di CertiDeal sono 30, per poi essere immesso sul mercato con una rinnovata garanzia di 24 mesi.

Nessuno è perfetto, per cui in caso di problemi, CertiDeal si accolla i costi di spedizione e di riconsegna del dispositivo, quindi effettua test diagnostici e in caso di danno irreparabile, sostituisce il prodotto difettoso. La garanzia CertiDeal ricopre tutti i guasti tecnici di un iPhone, tranne l’ossidazione o la rottura del display per una caduta.

Al momento della vendita, si ha la garanzia che la batteria abbia almeno l’80% della sua capacità originale e comunque ci sono 90 giorni di tempo per segnalare eventuali problemi. Al momento dell’acquisto, si può optare per l’installazione di una batteria nuova, scelta che conferisce automaticamente una garanzia di 12 mesi sulla batteria.

iPhone ricondizionati CertiDeal

La nostra esperienza con CertiDeal

Abbiamo ordinato un iPhone 12 Pro, che è arrivato nella confezione marchiata CertiDeal, al cui interno, oltre al telefono, ci sono una cover in silicone e un cavo di ricarica con lightning port. Insieme ad iPhone 12 Pro abbiamo ordinato anche un iPhone 11.

Il telefono, nel caso del nostro iPhone 12 Pro ricondizionato, è assolutamente perfetto: non ci sono segni visibili né sulla scocca, né sul display, che anche da spento non ha alcun segno di usura, d’altro canto avevamo selezionato un modello con la classificazione “impeccabile” ed in effetti così è stato.

Anche iPhone è in condizioni perfette, dettaglio ancora più facile da rilevare con il colore così chiaro, su cui spiccherebbero eventuali graffi.

Quanto costa un iPhone ricondizionato Certideal?

Per conoscere il prezzo di un iPhone ricondizionato CertiDeal o di uno smartphone Samsung ricondizionato, la cosa migliore da fare è quella di visitare il sito e di fare una ricerca tra i modelli disponibili, perché i prezzi possono cambiare sensibilmente a seconda della disponibilità e della classificazione qualitativa.

Sul sito, oltre ai molteplici modelli di smartphone, tablet e computer, si trovano anche accessori per cellulare, come le cover e i vetri di protezione.

CertiDeal offre anche interessanti opportunità che riguardano il passa parola, si possono guadagnare 20 € per ogni amico che effettua un acquisto, mentre per gli studenti c’è un ulteriore sconto del 5%, che vale anche per chi acquista contemporaneamente 2 smartphone di cui almeno uno che abbia la valutazione “corretto”.

Bisogna infine segnalare che per tutti gli acquisti effettuati su CertiDeal, ci sono 21 giorni di tempo per eventualmente ripensarci e restituire il prodotto acquistato. Come già anticipato, CertiDeal rappresenta senza dubbio un’alternativa a Swappie e ha ottenuto numerosi riconoscimenti dai suoi utenti, che hanno fatto guadagnare la prima posizione su TrustPilot, tra i siti di cellulari ricondizionati.


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.