Recensione Oppo Reno8 5G: fotocamera, batteria, software

Laura Fasano3 Novembre 2022
oppo reno8 recensione mistergadget.tech

Look moderno ed elegante, batteria e prestazioni che ci accompagnano per qualsiasi attività quotidiana: abbiamo provato Oppo Reno8 5G per raccontarvi la nostra esperienza d’uso. Ecco come funziona nella nostra recensione.



Reno8 5G arriva insieme al fratello maggiore Reno8 Pro 5G: Oppo Reno Series si colloca sul mercato con la promessa di ottime prestazioni della fotocamera e design originale. L’abbiamo provato per un po’ di tempo notandone punti di forza e debolezza. Iniziamo da stile e design.

Com’è fatto Oppo Reno8 5G: design e finitura

Oppo Reno8, con la sua lavorazione Oppo Glow risulta al colpo d’occhio fine ed elegante, con un tocco di stile grazie alla scocca opaca e alle forme morbide e moderne. L’abbiamo provato nella sua versione Shimmer Black, nero con sfumature di blu scuro, ma è disponibile anche nel colore Shimmer Gold. Il design unibody risulta dal punto di vista visivo e tattile leggero e aerodinamico, soprattutto perché il comparto fotografico è integrato con la scocca e sporgente solo di pochi millimetri, caratteristica rara negli smartphone sul mercato attualmente.

Leggero anche il peso di soli 179 g, con uno spessore sottile di 7,67 mm. Sulla scocca, inoltre, non rimangono fastidiose impronte delle dita e difficilmente si ritrovano tracce di sporco o polvere.

Nella confezione si trovano Trasformatore, cavo di ricarica USB e pellicola protettiva già sul dispositivo.

Come funziona il display

Il display di questo smartphone non offre effetti speciali ma funziona bene e risulta ben visibile anche sotto la luce del sole. Si tratta di un AMOLED FHD+ da 6,43″ con protezione Corning Gorilla Glass di 5a generazione. La percentuale di superficie coperta dallo schermo è del 90,8% e ciò significa che la cornice è ben visibile e presente.

La frequenza di aggiornamento che indica la fluidità dello schermo è di 90Hz, valore medio se pensiamo che oggi la maggior parte degli smartphone si muove verso i 120Hz. Nella quotidianità, se non giocate spesso nè fate attività particolarmente intense, sarà difficile accorgervi della differenza.

La resa della fotocamera di Oppo Reno8

A bordo di Oppo Reno8 c’è una fotocamera principale da 50 MP con il sensore flagship Sony IMX776: se la cava piuttosto bene sia con buona che con scarsa luminosità, riuscendo a catturare un buon livello di dettaglio anche in immagini particolarmente ricche come i paesaggi. Accanto alla principale abbiamo Ultragrandangolare da 8 MP e Macro da 2 MP di media qualità per scatti rispettivamente più ampi o molto ravvicinati.

Tra le modalità di scatto abbiamo a disposizione HD Extra per una maggiore quantità di dettagli nella foto, Panoramica, Macro e Pro per una regolazione manuale delle impostazioni.

Ecco alcune foto per mostrarvi la resa degli scatti con la fotocamera di Oppo Reno8 e le sue modalità.

La fotocamera frontale di Oppo Reno8 è da 32 MP con sensore Sony IMX709. L’algoritmo di riconoscimento facciale del brand, durante i video girati con fotocamera frontale, ottimizza le riprese per la migliore resa possibile del volto e della luminosità: ivideo frontali e le foto non sono effettivamente niente male, nitide e dettagliate, adatte anche alla condivisione sui social. La qualità diminuisce al diminuire della luminosità dell’ambiente intorno a noi.


Potrebbe interessarti anche:


ritratto selfie reno 8 tecnolaura mistergadget.tech
Selfie, fotocamera interna

Definiremmo la resa generale dei video “nella media”, definita e dettagliata se non facciamo troppi movimenti. La stabilizzazione video non è ottima, anzi, le riprese vibrano anche visibilmente ad ogni passo, elemento limitante se si vogliono creare contenuti in mobilità da condividere o conservare. La modalità Ultra stabile corregge effettivamente questo difetto ma è attivabile solo con risoluzione a 1080P, non nella migliore 4K. Lasciamo a voi stabilire quanto questo sarebbe più o meno importante nelle vostre attività quotidiane.

Per il versante video le modalità di ripresa particolari sono Slow-motion, Time-lapse e video a doppia vista per creare effetti di rallentamento o movimento rapido alle immagini e creare video in cui si riprende contemporaneamente con camera frontale e principale.

Sistema operativo e interfaccia: esperienza d’uso

L’esperienza e le sensazioni durante l’utilizzo quotidiano di Oppo Reno8 5G sono quelle classiche dei dispositivi Android, con qualche funzione speciale che ci regala l’interfaccia firmata Oppo. Tra queste: la possibilità di utilizzare lo Schermo diviso quando vogliamo visualizzare più applicazioni contemporaneamente sullo schermo o Finestre flessibili per una gestione del multitasking veloce ed efficiente.

Su questo smartphone troviamo Android 12 con la ColorOS 12: la navigazione e l’utilizzo sono fluidi e veloci, le animazioni leggere e piacevoli.

Non abbiamo amato particolarmente il feedback aptico (leggera vibrazione che sentiamo quando tocchiamo lo schermo, ad esempio scrivendo sulla tastiera): non è sicuramente da esperienza premium e abbiamo preferito toglierlo.

Processore e caratteristiche tecniche di Oppo Reno8 5G

Il cuore pulsante di Oppo Reno8 è il Mediatek Dimensity 1300, un processore nuovo con prestazioni sopra la media considerando il prezzo, che vi permetterà di utilizzare questo smartphone nella maggior parte dei contesti e attività (giochi mobile, streaming e app) senza problemi particolari. Supporta la tecnologia wireless 5G per velocità di rete più elevate e monta un sistema di raffreddamento a liquido VC superconduttivo che limita il surriscaldamento del dispositivo quando sotto pressione.

La personalizzazione delle prestazioni è piuttosto limitata su Oppo Reno8 perché si regola automaticamente a seconda di abitudini e attività in svolgimento con il sistema AI System Booster, per mantenere il telefono efficiente con impostazioni equilibrate.

Per tutte le informazioni e caratteristiche tecniche puoi approfondire qui.

Batteria capiente e ricarica superveloce

La batteria di Oppo Reno8 e la sua tecnologia di ricarica ultraveloce SUPERVOOC da 80W danno a questo smartphone un’autonomia davvero ottima. Consente infatti di caricare la batteria da 4500 mAh al 50% in circa 10 minuti e al 100% in soli 30 minuti, caratteristica fondamentale per chi gioca da mobile e molto utile per chiunque utilizza lo smartphone in modo consistente durante la giornata, tra foto, video, social e produttività.

batteria oppo reno8 5G recensione mistergadget.tech

Grazie al Battery Health Engine, Reno8, come gli altri dispositivi della serie, mantiene fino all’80% della capacità originaria dopo 1.600 cicli di carica completa (il doppio dello standard del settore che si aggira intorno a 800 cicli): la durata della batteria per smartphone è tra le più lunghe sul mercato. A bordo, nella sezione Batteria delle impostazioni è possibile scoprire Battery Booster, tecnologia che mantiene attivi gli ioni di litio per una maggiore durata del dispositivo.

Oppo ha posto particolare attenzione a tutta la tecnologia del comparto batteria: con una ricarica, utilizzando il dispositivo per le normali attività quotidiane, starete tranquilli per almeno un giorno/un giorno e mezzo. Il caricatore è abbastanza ingombrante e non un peso piuma… ma ne vale la pena.

Conclusioni: quanto cosa Oppo Reno8 5G?

Oppo Reno8 è un dispositivo che si distingue per un look moderno ed elegante, per leggerezza, maneggevolezza e dimensioni equilibrate. Batteria, ricarica super veloce e prestazioni che ci accompagnano per qualsiasi attività quotidiana sono i suoi punti di forza. Una fotocamera che se la cava in tutti i contesti, adatta a chi non si preoccupa di qualche imperfezione qua e là, soprattutto sul versante video.

Per quanto riguarda i competitor, potremmo paragonare Oppo Reno8 5G a OnePlus Nord 2T che offre a grandi linee le stesse prestazioni e caratteristiche con un prezzo similare. Lo stile e il brand sono ciò che li differenzia davvero.

Trovate Oppo Reno8 al prezzo base di 729,97 euro. Sul sito ufficiale del brand, oppostore.it, è disponibile in promo a 599,99 euro con cover e auricolari wireless (il prezzo potrebbe variare). Lo trovate anche negli store offline e online dei vari rivenditori a questo prezzo.

Recensione Oppo Reno8
Uno smartphone che si distingue per il look moderno ed elegante, per la leggerezza e le dimensioni equilibrate. Batteria, ricarica super veloce e prestazioni che ci accompagnano per qualsiasi attività quotidiana sono i suoi punti di forza. Una fotocamera per chi non si preoccupa di qualche imperfezione qua e là, soprattutto a livello video.
Pro
+ Design della fotocamera integrato nella scocca
+ Batteria e velocità di ricarica
+ Leggerezza e maneggevolezza
Contro
– Stabilizzazione video (modalità Ultra Stabile disponibile solo con risoluzione 1080P)
– No stereo audio (speaker singolo nella parte inferiore) con performance audio spaziale limitate
– Feedback aptico

I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.