Come funziona Yahoo Mail su IOS e Android

Maria Grazia Cosso18 Ottobre 2022
Yahoo Mail

Tra i tanti provider di posta elettronica presenti sul mercato, oggi vi parliamo di Yahoo! e del funzionamento della sua applicazione sui dispositivi mobile.



Perché usare Yahoo! Mail

Punto di forza di Yahoo! Mail è sicuramente il grande spazio di archiviazione offerto agli utenti, già dal piano basic. E’ qui che infatti stabilisce un nuovo record offrendo 1 TB di spazio di archiviazione per la propria posta. La cancellazione delle e-mail è ormai una pratica del passato dato il continuo flusso di notifiche in arrivo sui nostri smartphone, per questo è diventato fondamentale disporre di una casella di posta elettronica che abbia gli strumenti per evitarci il fastidioso compito di essere svuotata più volte al giorno.

Browser con Yahoo

Il piano Free di Yahoo! Mail ti fornisce di:

  • Uno spazio di archiviazione di 1 TB
  • Accesso alla posta tramite client attraverso i protocolli POP, IMAP(posta in entrata) e SMTP (posta in uscita)
  • Certificazione della posta elettronica in ingresso ed in uscita tramite il sistema di validazione DMARC
  • Accesso tramite app per dispositivi mobile
  • Dimensione massima degli allegati: 25 MB (fino a 100 MB tramite l’App ‘Attach Large Files’)
  • Temi grafici per la personalizzazione dell’interfaccia: layout, smistamento e anteprima della posta possono essere adattate alle tue esigenze, così come il design della posta in entrata.
  • Controllo antivirus dei messaggi e degli allegati
  • Integrazione con Flickr per l’aggiunta di immagini e gif animate alle mail
  • Agenda e rubrica integrate
  • Filtri per l’organizzazione automatica dei messaggi
  • Risposta automatica impostabile per i periodi di assenza
  • Integrazione in Yahoo! Mail di altri indirizzi email registrati presso provider diversi

Una menzione particolare va fatta al filtro anti-spam che consente di creare facilmente i cosiddetti alias di posta elettronica, che possono essere usati per registrarsi presso siti web di rivenditori online, mailing list e forum, senza dover fornire il vero indirizzo e-mail. Gli alias di posta li potrai creare con AddressGuard (possibilità cioè di creare indirizzi mail fittizi che fanno capo all’indirizzo principale).

Insomma, davvero un bell’elenco di vantaggi!

Come funziona la app Yahoo Mail

Le applicazioni presenti sullo store IOS e Android sono gemelle, con il nome ‘Tutto in ordine con Yahoo Mail‘ è semplice, efficiente ed esteticamente molto gradevole. Ti mostriamo qua di seguito alcuni screenshot delle pagine principali.

All’apertura troverai la tua casella di posta dalla quale vedrai l’elenco delle mail non ancora lette, evidenziate con un pallino, assieme alle altre già aperte. Noterai subito i filtri che è possibile inserire per selezionare solo alcune tipologie di corrispondenza come ad esempio quella che contiene allegati e quella contrassegnata. Con il filtro viaggi potrai accedere alle mail che contengono i tuoi biglietti per i viaggi che hai in programma. Alla fine dei filtri troverai la sezione per lasciare un commento sull’applicazione.

Per comporre una mail con Yahoo! ti basterà cliccare in alto a destra sulla matitona presente vicino la lente d’ingrandimento per la ricerca fra la posta di un messaggio con un testo specifico. Nella composizione della tua mail potrai inserire allegati e scannerizzare direttamente dall’app documenti da inserire, potrai cercare un file presente su uno dei tuoi cloud e inserirlo automaticamente o inserire una simpatica GIF o un immagine.

In basso sono presenti le sezioni oggi, abbonamenti e rubrica: nella prima troverai una parte con il meteo del giorno corrente, le notizie principali ed una selezione di contenuti. Nella seconda le mailing list a cui ti sei iscritto e nell’ultima la rubrica contenente i tuoi contatti.

Come funziona Yahoo Mail su IOS e Android

Cliccando in alto a sinistra sul logo Yahoo! puoi accedere alla sezione account della tua app. Da qui potrai aggiungere una seconda casella di posta, appartenente anche ad altri domini, oppure gestire gli account presenti e modificare le impostazioni relative alle notifiche. Yahoo ti consente anche di creare una chiave account per semplificare l’accesson da altri dispositivi, così che tu possa autorizzare l’accesso dal dispositivo su cui hai impostato la chiave.

Ultima sezione è proprio quella delle impostazioni, dalla quale potrai selezionare la personallizzazione che più ti piace o aggiungere una firma alla tua casella, attivare la funzione conversazioni che raggruppa le mail ricevute ed inviate ad uno stesso destinatario e tante altre opzioni per customizzare al meglio l’applicazione per rispondere alle tue esigenze.


Potrebbe interessarti anche:



Altri articoli che ti consigliamo:


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.