Hyundai presenta il primo taxi senza conducente: il video

Luca Talotta18 Maggio 2022
Ioniq 5, taxi senza conducente

Il primo taxi senza conducente firmato Hyundai dovrebbe arrivare l’anno prossimo. Lo annuncia proprio l’azienda coreana attraverso dei video pubblicato sui propri canali. Animazioni che fanno parte della campagna globale denominata: “Innovations Begins, for Very Human Things”.

Hyundai, joint venture con Motional

Il Robotaxi sarà realizzato in collaborazione con Motional, azienda specializzata proprio nella tecnologia senza conducente, fornendo a Hyundai hardware e software per sviluppare e testare la guida su strada. Il veicolo rientrerà nella dicitura di livello 4 SAE, ciò comporta che possa circolare senza conducente, solo però se con comandi manuali che un essere umano possa utilizzare. 

Dall’America al resto del mondo con i taxi senza conducente

Il Robotaxi  IONIQ 5 firmato Hyundai con la collaborazione di Motional potrebbe vedere la luce nel 2023 partendo da Las Vegas, dove avverrà il suo battesimo, per poi espandersi nelle principali città americane e poi, si augura l’azienda, al resto del mondo.

Attenzione e cura del dei passeggeri

Hyundai in questi primi video ha puntato molto su una campagna che rendesse più “umane” possibili le caratteristiche del Robotaxi. Sottolineando come lo stesso si prenderà cura dei passeggeri adottando uno stile di guida sicuro e affidabile. E rendendolo fruibile così dai più giovani e dagli anziani oltre alle persone affette da disabilità. Questo può avvenire grazie ai più di 30 sensori in grado di permettere una visibilità a 360 gradi, prevenendo incidenti e situazioni al limite. È prevista comunque un’assistenza remota da parte di un operatore di Motional in caso di problematiche.


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie per aver completato la registrazione alla newsletter di Mister Gadget.