Come giocare a FIFA in cross-play su Xbox e PlayStation

Riccardo Ferrari20 Giugno 2022
FIFA 22

Le domande su come giocare in cross-play, collegando giocare che usano piattaforme diverse, come Xbox, PlayStation e Nintendo Switch, potrebbe avere presto una risposta, perché dopo tanta attesa da parte degli appassionati, EA Sports ha annunciato l’arrivo del primo test cross-play di FIFA.

Situazione tipica di una famiglia italiana: il figlio appassionato di videogiochi, che una una PlayStation, si rivolge al padre, che si diletta con i videogiochi ma non ha mai letto il menù di una consolle, come giocare a FIFA con il suo compagno di squadra che usa Xbox, magari cercando di collegare anche l’amichetto che invece possiede una Nintendo Switch.

La prima reazione davanti ad una richiesta di questo genere è quella di affidarsi alla santità di Google, nella speranza che le istruzioni siano semplici da interpretare: purtroppo, il risultato è completamente diverso e, sempre ammesso che si riesca a trovare una frase sintetica che aiuti a fare una ricerca di questo genere, i risultati sono spesso confusi e offrono soluzioni che non funzionano.

Le motivazioni sono molto semplici: ad oggi, nel momento in cui scriviamo questo articolo, non è possibile giocare con modalità multiplayer in cross play a FIFA. Non è possibile cioè far giocare a FIFA contemporaneamente un utente su Xbox con uno che usa PlayStation: sottolineiamo però una condizione magica, ovvero “per ora”. Perché le cose stanno per cambiare.

Presto sarà possibile giocare a FIFA 22 in cross-play, collegando Xbox, PlayStation e Nintendo.

EA Sports ha annunciato ufficialmente i piani per il cross-play di FIFA per la prima volta in assoluto. Lo sviluppatore del gioco ha rivelato che testerà la funzionalità cross-play nel prossimo futuro per consentire ai giocatori di connettersi su più piattaforme. Mentre molti hanno ipotizzato che un cross-play fosse in lavorazione per il futuro, non ci sono state conferme da parte di EA… fino ad oggi.

Purtroppo, però, nonostante la buona notizia e nonostante la prospettiva di giocare a FIFA 22 in cross-play, collegando PlayStation, Switch e Nintendo, non ci sono ancora date certe sulla disponibilità di questa opzione. A questo stato di incertezza, si aggiunge anche il fatto che non tutte le versioni del gioco e, soprattutto, non tutte le consolle saranno compatibili con il cross play su FIFA.

Come si usa il cross-play su FIFA 22

Per capire come usare il cross-play su FIFA 22 e capire come giocare a FIFA usando consolle diverse, bisogna prima di tutto conoscere le limitazioni che sono state messe in campo da EA Sports in fase di sperimentazione.

Il test cross-play FIFA sarà disponibile nelle versioni Stagioni Online ed Amichevoli Online su PlayStation 5, Xbox Series X|S e Stadia di FIFA 22.

I giocatori su Ps4 non saranno in grado di partecipare al test di funzionalità cross-play, non sarà quindi possibile giocare a FIFA contemporaneamente usando una Xbox e una PlayStation 4, oppure una Nintendo Switch e una PlayStation 4.

Inoltre, il test cross-play FIFA coprirà solo due modalità per ridurre le possibilità di nuovi problemi di gioco. I giocatori possono partecipare al test cross-play attraverso le divisioni delle Stagioni Online o con gli amici in partite amichevoli. EA prevede di utilizzare i dati di gioco e il feedback di queste due modalità per determinare come migliorare il cross-play nei titoli futuri.

Come abilitare il cross play su FIFA 22, per collegare Xbox e PS5

Anche se non c’è ancora una data ufficiale in cui inizierà il test cross-play FIFA, qualsiasi giocatore può parteciparvi. Tuttavia, dovranno completare alcuni passaggi nel gioco per poter scontrarsi con gli amici su diverse piattaforme.

Appena si avvia il gioco, i videogiocatori vedranno un widget nell’angolo in basso a destra della schermata del menu di FIFA 22. Il widget conterrà un prompt che i giocatori potranno seguire per abilitare o disabilitare la partecipazione al test cross-play.

Come giocare a FIFA in cross-play: una schermata di gioco

Inoltre, il widget ti consente di cercare amici indipendentemente dal fatto che si trovino su Xbox, PlayStation o Stadia. Puoi anche abilitare o disabilitare la partecipazione al test cross-play attraverso la schermata di impostazione delle opzioni di matchmaking.

Come giocare a FIFA in cross-play: come attivare l'opzione

Dopo aver abilitato il test cross-play FIFA, dovrai aprire il widget e aggiungere amici all’elenco degli amici di gioco.

Come aggiungere amici su FIFA per usare il cross play

Puoi aggiungere i tuoi amici attraverso la loro piattaforma o il loro nome utente EA. Non appena accettano la tua richiesta nel widget, puoi selezionare il loro nome e invitarli.

Nel frattempo, i giocatori che hanno già abilitato il test cross-play possono semplicemente entrare nelle stagioni online. Il sistema di matchmaking troverà automaticamente un avversario su un’altra piattaforma qui.

Inoltre, il test cross-play non avrà alcun impatto sul gameplay di alcuna piattaforma o giocatore. Tutte le partite giocate durante il cross-test saranno valutate come le partite normali.

L’introduzione del cross-play in FIFA è una caratteristica benvenuta, specialmente per il gioco competitivo in cui ci sono giocatori Xbox e PlayStation.

La FIFA Global Series 2022 ha costretto tutti i giocatori Xbox a passare a PlayStation mentre EA ha deciso di unificare tutte le competizioni. Con il cross-play in cantiere, i giocatori professionisti potrebbero essere in grado di tornare alle loro piattaforme preferite. Tuttavia, EA dovrà navigare attraverso i problemi di server e gameplay per rendere il cross-play una realtà in FIFA.


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.