Recensione Oppo Find X5 Lite: smartphone entry, ma non per prezzo e prestazioni

Laura Fasano22 Aprile 2022
Oppo find x5 Lite fotocamera mistergadget.tech

L’arrivo di Oppo Find X5 Lite completa la nuova famiglia Find X5: uno smartphone con tutte le caratteristiche per un uso quotidiano standard, che non delude nonostante le sue tecnologie “lite”.

Già da febbraio, con il Mobile World, Oppo aveva mostrato di puntare alla sostanza con i nuovi smartphone: design originale, nuove tecnologie per salute e ottimizzazione della batteria e prestazioni migliorate.

Dopo aver messo a confronto i “fratelli maggiori” Oppo Find X5 Pro e Oppo Find X5, abbiamo testato per qualche settimana l’ultimo arrivato, Oppo Find X5 Lite. Uno smartphone che ci ha convinto per le sue prestazioni… ma non al 100% visto il prezzo non proprio in linea con il prodotto proposto. Ma un passo alla volta! Iniziamo dal colpo d’occhio.

Il design di Oppo Find X5 Lite: la scocca opaca creata a laser

Oppo Find X5 Lite è l’unico della nuova serie a non presentare la caratteristica forma della fotocamera dalle curve morbide e dal design futuristico. Questo elemento può essere anche un pregio per coloro che non hanno apprezzato la forma molto particolare di Find X5 e Find X5 Pro.

Recensione Oppo Find X5 Lite: smartphone entry, ma non per prezzo e prestazioni

La versione Lite è caratterizzata da forme lineari e semplici. Abbiamo apprezzato molto la scocca Oppo Glow, opaca dal colore cangiante (quella in foto è la colorazione Starry Black) che non si sporca facilmente e non cattura polvere e ditate.

Oppo Find X5 Lite si maneggia molto bene: pesa solo 173 g ed è spesso 7,81 mm.

Un display standard, certificato per l’intrattenimento in HD

Oppo Find X5 Lite monta uno schermo AMOLED di 6,4″, con frequenza di aggiornamento di 90Hz. Nel mondo degli smartphone, sempre più dispositivi montano display a 120Hz, ma la realtà dei fatti è che se utilizzate il vostro telefono per attività quotidiane come prendere appunti su una nota, fare chiamate, guardare video sui social e così via… non vi accorgerete nemmeno della differenza. A maggior ragione in questo caso, con certificazione Netflix HD e Amazon Prime Video HD.

Ci stiamo abituando anche a smartphone sempre più “tutto schermo”, ma questo Oppo va leggermente in controtendenza: la cornice è sottile ma ben visibile, soprattutto nella parte superiore e inferiore del display.

Interfaccia e sistema operativo: ColorOS e infinite possibilità di personalizzazione

Recensione Oppo Find X5 Lite: smartphone entry, ma non per prezzo e prestazioni

L’interfaccia che anima questo display è ColorOS 12, basata su Android 11. Ampissime le possibilità di personalizzazione: l’obiettivo per Oppo è rendere l’utilizzo dello smartphone più semplice e accessibile per tutti. Possiamo, ad esempio, scegliere i colori dell’interfaccia, il carattere dei testi e le loro dimensioni, le animazioni allo sblocco con impronte digitali e l’illuminazione dei brodi all’arrivo delle notifiche.

La sezione delle impostazioni Accessibilità è davvero ricca di personalizzazioni su Vista, Udito e Interazioni che per molti possono sembrare poco utili, mentre per altri possono rappresentare le chiavi per utilizzare il proprio dispositivo senza ausili esterni o l’intervento di altre persone.

Interessanti le “Caratteristiche speciali” che contengono una serie di scorciatoie per svolgere le attività quotidiane in modo più semplice e veloce. Abbiamo, ad esempio, Schermo diviso che consente di visualizzare facilmente due app sullo schermo per il multitasking (attivato con lo scorrimento con tre dita).

Recensione Oppo Find X5 Lite: smartphone entry, ma non per prezzo e prestazioni

Ci sono anche funzioni divertenti come Adaptive Sleep che non fa andare lo schermo in stand-by se percepisce che lo stiamo guardando, oppure Anti-peeping che, in un luogo affollato, riconosce la presenza di altri volti “indiscreti” e nasconde le notifiche automaticamente per proteggere la nostra privacy.

Il comparto foto e video di Oppo Find X5 Lite

La tripla fotocamera posteriore è composta dalla lente principale da 64 MP, macro da 8 MP e ultra grandangolare da 8 MP (con visuale a 118°).

Per quanto riguarda la fotocamera frontale, Oppo Find X5 Lite punta molto sui ritratti ed effettivamente riesce nell’impresa. I selfie – foto e video – scattati con fotocamera da 32 MP, sono molto buoni, chiari e nitidi anche in condizioni di scarsa luminosità. In questo caso abbiamo anche il supporto, al posto del tradizionale flash, di un cerchio luminoso che ricrea l’effetto ringlight ad illuminare il viso anche al buio. L’Intelligenza Artificiale fa il resto del lavoro attivando funzioni come Ultra Night o Live HDR per migliorare ulteriormente la resa finale dei ritratti.

Anche il versante video non è niente male: registrazioni fino a 4K e stabilizzazione molto buona che compensa bene i movimenti delle mani. Slow-motion e time-lapse non saranno funzioni indispensabili ma sono sicuramente divertenti per creare contenuti creativi e originali.

La modalità Dual-View, ormai sempre più diffusa tra i social creator, consente di registrare contemporaneamente con fotocamera anteriore e posteriore: un modo creativo per mostrare anche chi riprende.

Ecco qualche scatto fatto con le varie fotocamere di Oppo Find X5 Lite, a voi il giudizio!

Secondo noi, risultati soddisfacenti per la maggior parte degli utenti.

Prestazioni: processore e batteria

Come anticipato poco fa, Oppo ha ottimizzato la batteria nei nuovi smartphone ottenendo, grazie alla tecnologia SUPERVOOC 65W, una ricarica completa in 31 minuti.

4500mAh con risparmio energetico intelligente e tante funzioni che consentono di allungare la vita del nostro smartphone: Super risparmio energetico, Ottimizzazione automatica delle App in base alle nostre abitudini, Ricarica notturna ottimizzata per evitare il sovraccarico del dispositivo.

Alert: siamo giunti alle specifiche più tecniche, promettiamo di essere brevi e concisi!

Il processore octa-core MediaTek Dimensity 900 a 6 nm porta Oppo Find X5 Lite e i suoi utenti nel mondo 5G, anche grazie al Wi-Fi 6 che, con le giuste condizioni, vi consentirà di navigare più velocemente, riducendo noiose attese di download.

La memoria disponibile è più che sufficiente per la maggior parte delle persone: 256 GB. Se i più smanettoni, avranno bisogno di più “spazio di lavoro”, potranno convertire la memoria libera in RAM con RAM Expansion fino a 5GB, per arrivare a 8 GB totali per archiviare quello che desiderano.

Ci sono soddisfazioni anche per gli appassionati di mobile gaming: la tecnologia di stabilizzazione AI Frame Rate di HyperBoost migliora la fluidità durante il gioco e riduce la perdita di fotogrammi nei passaggi più veloci. Oppo Find X5 Lite presenta anche 5 sensori di rilevamento della temperatura che, insieme al sistema di raffreddamento multiplo, consentono buone prestazioni di gioco e prevengono il surriscaldamento immediato.

Per sbloccare questo smartphone abbiamo a disposizione, oltre ai classici PIN e password, anche riconoscimento facciale e lettore di impronte digitale sullo schermo, nella parte più bassa.

Per concludere, sappiamo che molti di voi sentono la mancanza del caro jack audio: sarete felici di sapere che è presente su Oppo Find X5 Lite

Oppo Find X5 Lite, le conclusioni

Per essere un dispositivo “Lite”, lo smartphone entry della serie Oppo Find X5 si comporta davvero bene: non abbiamo riscontrato particolari problemi a livello di prestazioni, anzi, come vi abbiamo raccontato, siamo rimasti piacevolmente colpiti da diversi elementi.

Arriviamo ora al grande “punto debole” di Oppo Find X5 Lite: il prezzo. Se n’è parlato tanto ultimamente e sono più o meno tutti d’accordo a riguardo: il costo di 499 euro è più alto del previsto e rispetto ad altri smartphone della fascia media a cui appartiene.

C’è da dire che in questo momento è in vendita su oppostore.it in bundle con auricolari Enco Free2, Band Sport, cover in silicone e accesso ad una Masterclass di fotografia Paolo Raeli… A questo punto, come sempre, a voi le considerazioni finali!

<div id=”section-review” data-stars=”4″ data-title=”Recensione Oppo Find X5 Lite” data-text-pro=”- Prestazioni generali<br>- Ottimizzazione batteria e ricarica rapida<br>- Fotocamera frontale” data-text-contro=”- Prezzo più alto delle aspettative

Recensione Oppo Find X5 Lite
Oppo Find X5 Lite è uno smartphone con caratteristiche e tecnologie che lo rendono adatto ad un uso quotidiano standard: le prestazioni non deludono, unica “macchia” il prezzo.
Pro
– Prestazioni generali
– Ottimizzazione batteria e ricarica rapida
– Fotocamera frontale
Contro
– Prezzo più alto delle aspettative
– Presenza di Android 11 (per il momento)

I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.