Reinova To-Move: lo scooter elettrico pieghevole in bambù

Luca Talotta28 Marzo 2022
Reinova To-Move

Si chiama Reinova To-Move ed è uno scooter elettrico, pieghevole, creato totalmente in bambù. Sembra quasi un’assurdità, un’opera irrealizzabile. Eppure Reinova, il polo d’eccellenza dedicato allo sviluppo di componenti per il Powertrain elettrico e ibrido, ha deciso di andare oltre quello che offre il mercato, rendendo l’idea che un veicolo sostenibile ebba esserlo a 360 gradi, ma nello stesso tempo deve restituire libertà di movimento e flessibilità del mezzo di trasporto nell’ultimo miglio. 

Reinova e Andrea Strippoli, partnership vincente

L’idea è stata sviluppata e realizzare da Reinova su intuizione di Andrea Strippoli, designer a capo di un team di talentuosi del Politecnico di Torino. I quali hanno dato vita ad un veicolo totalmente nuovo, che si presenta come una vera rivoluzione per i mezzi di trasporto di prossimità e che va a inaugurare da apripista un nuovo segmento di mercato. 

Chi è Reinova 

Il progetto Reinova nasce da un’idea di REI Lab s.r.l, Unindustria RE e Fondazione REI, con il supporto di importanti partner finanziari. Si tratta di un polo di innovazione che lavora a fianco delle aziende automobilistiche Premium, Luxury, SuperCar e Hypercar, e di PMI del territorio, per guidarle e accompagnarle nelle sfide che la transizione all’elettrificazione porta con sé. In questo quadro si inserisce Reinova To-Move, scooter sostenibile poiché realizzato con materiali naturali e rispettoso dell’ambiente poiché ad alimentazione elettrica.


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.