Alcuni consigli per proteggere il tuo account Facebook e migliorarne la privacy

Redazione Web12 Gennaio 2022
proteggere-privacy-account-facebook-mistergadget-tech

Proteggere il tuo account Facebook e migliorarne la privacy è fondamentale se non vuoi ritrovarti delle spiacevoli sorprese. Capita sempre più spesso che persone si vedano hackerata il proprio profilo, non riuscendo più a rientrarvi.

In questi casi oltre alla spiacevole situazione del dover ricreare un nuovo profilo, il rischio principale è che informazioni private e sensibili finiscano in mani indesiderate.

Ecco perchè è necessario dotarsi di una serie di conoscenze che ti possano aiutare ad evitare questo sgradevole fatto. 

In questo caso vi forniremo una serie di comportamenti, abitudini, da adottare al fine di proteggere un account Facebook, e tenere al sicuro la privacy.

Misure di sicurezza per proteggere la privacy del vostro account Facebook

Ecco alcuni passaggi da eseguire per proteggere il tuo account, diminuire i rischi per la tua privacy Facebook, o almeno ridurre i tuoi punti deboli se dovesse succedere una violazione.

Sicurezza aggiuntiva

Imposta una sicurezza di accesso aggiuntiva per proteggere il tuo account Facebook. L’app ti offre una serie di scelte diverse per rafforzare la tua privacy Facebook. Ma ciò che noi vi consigliamo di fare, è di ricorrere ad un’app di terzi di autenticazione a due fattori come Google Authenticator.

Il meccanismo basato sull’autenticazione a due fattori (nota anche come 2FA) utilizza un’app per smartphone Android o iOS come parte del processo di accesso. Dopo aver fornito nome utente e password, Facebook ti chiederà di digitare una serie di sei numeri generati dall’app. Questi numeri cambiano ogni minuto, quindi avrai bisogno del tuo telefono nelle vicinanze quando accedi. 

Si tratta di un metodo utilizzato anche dalle banche e dalle società di carte di credito.

Naturalmente, nel caso in cui vogliate consentire l’accesso a persone che non sono vicino a voi, vi sconsigliamo l’invio del codice tramite messaggio. 

Verificare i metodi di pagamento configurati

Verifica se hai configurato metodi di pagamento su Facebook. Può infatti accadere che, senza che tu ne sia pienamente al corrente, il tuo indirizzo PayPal sia collegato all’ account Facebook.

Effettuare una verifica dei metodi di pagamento configurarti ti aiuterà dunque a proteggere il tuo account e la tua privacy Facebook.


Potrebbe interessarti anche:


Per effettuare il controllo vai alla pagina che mostra se hai impostato delle carte di credito per effettuare pagamenti diretti a persone o cause, chiamata Facebook Pay. Ecco come.

  • Dal menù Facebook seleziona Impostazioni e Privacy”
  • successivamente seleziona “impostazioni”.
  • Dopodiché dal menù a sinistra seleziona “impostazioni dell’account”.
  • Poi seleziona “Facebook Pay”.

Rimuovi app e siti Web collegati

Se hai effettuato l’accesso ad app di terze parti utilizzando le tue credenziali di Facebook, ora è il momento di rimuoverle. Lo stesso vale per la rimozione di eventuali integrazioni aziendali.

Se hai una pagina aziendale di Facebook, dovresti avere almeno due persone con diritti di amministratore su questa pagina. (Vai a Impostazioni pagina, clicca su “Ruoli pagina” e aggiungi una seconda persona). Questo perchè se il tuo account aziendale viene violato e sei l’unico amministratore, sarà quasi impossibile recuperarlo. Questo contatto dovrebbe anche avere l’autenticazione del secondo fattore attiva.

proteggere-privacy-account-facebook-mistergadget-tech

Fornisciti di almeno due mail di contatto

Per proteggere e rafforzare ls privacy del tua account Facebook è importante avere almeno una seconda email di contatto (o più) che Facebook può utilizzare per inviarti notifiche nel caso in cui il tuo indirizzo email principale venga compromesso. Ovviamente, usa password diverse con questi diversi account di posta elettronica.

Le app

Esistono poi una serie di app che possono aiutarti a migliorare ulteriormente la privacy e proteggere il tuo account Facebook.  Tra queste l’app per smartphone Jumbo per iOS e Android o Avast One (disponibile su Windows, Mac, iOS e Android). Entrambi possono aiutarti a guidarti attraverso i numerosi passaggi per proteggere i tuoi account Facebook, Google, Twitter e altri.


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.