La nuova Sony Play Station 5 può usare i vecchi videogiochi?

Mister Gadget Team5 Dicembre 2020
Sony Play station 5 e controller wifi

Una delle domande che ci state inviando di recente riguarda la retro-compatibilità della nuova consolle Sony, la Play Station 5 può funzionare con i vecchi videogiochi?

La risposta è quasi universalmente positiva, perché la nuova Play Station 5 può utilizzare circa il 99% dei titoli di videogiochi disponibili su Play Station 4 e riesce anche a gestire i titoli di realtà virtuale.

Quello che invece purtroppo non è possibile fare è usare i videogiochi delle consolle precedenti, nessun titolo di Play Station 3, Play Station 2 o della mitica prima Play Station possono infatti funzionare su quella più recente, arrivata solo qualche giorno fa.

La nuova consolle Play Station di Sony quindi è praticamente retro compatibile al 100% con il modello precedente, che molti di voi potrebbero avere in casa, tra l’altro è stata confermata anche la compatibilità con il visore della realtà virtuale. Play Station VR, infatti, funziona tranquillamente con Play Station 5.

Non solo sarà possibile usare i vecchi videogiochi con la nuova consolle, ma sarà anche possibile trasferire le informazioni di gioco, per non perdere i propri livelli di avanzamento nei singoli titoli in uso.

Sarà infatti possibile avviare un videogioco su Play Station 4, continuare su Play Station 5 ed eventualmente ritornare anche alla versione precedente.

Con l’ultima consolle di videogiochi di casa Sony, sarà possibile sfruttare anche un servizio che si chiama Play Station plus collection, grazie a cui si potranno usare gratuitamente alcuni videogiochi di Play Station 4.

Quanti vecchi giochi sono compatibili con Sony Play Station 5?

I titoli dei videogiochi oggi disponibili per Play Station 4 sono addirittura circa 4000, per cui verificare la compatibilità di ciascuno di essi è complicato, però Sony ha fatto sapere di aver verificato tutti i 100 videogiochi presenti nella classifica dei più amati.

Questo primo blocco di 100 videogiochi ha dato un risultato molto positivo perché tutti possono essere trasportati sulla nuova consolle Play Station 5, il team di Sony sta continuando la verifica di compatibilità con il passare del tempo.

Molto difficile invece che questa compatibilità retroattiva possa essere garantita per i titoli di Play Station 3 o delle Play Station precedenti perché si usava un’architettura completamente diversa che presuppone una conversione difficile, che probabilmente non è conveniente né per gli utenti né per l’azienda.

Come usare i videogiochi di Play Station 3 con Sony Play Station 5?

Chi non può fare a meno del momento nostalgia, probabilmente può sfruttare l’abbonamento al servizio Play Station Now che offre alcuni dei titoli più apprezzati di videogiochi per Play Station 3.

Sony Play Station 5 videogiochi Play Station 4

In realtà non è chiarissimo quale senso abbia acquistare una consolle più costosa ed estremamente più potente per giocare con videogiochi che comunque offrono una qualità molto limitata.

Il vero problema, in questo particolare momento, non è tanto quello di scegliere i videogiochi da utilizzare per Play Station 5, quanto trovare la nuova consolle che sta andando a ruba; ieri le scorte aggiornate di Amazon sono durate pochi minuti.

Sony ha assicurato che la disponibilità della Play Station 5 crescerà in modo esponenziale nelle prossime settimane, ma al momento la nuova consolle sembra essere un vero miraggio.

In attesa di poterla comprare avete comunque la certezza che Play Station 5 può usare i vecchi giochi, non regalateli tutti!


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover