Video Hands On Honor 50, il ritorno dei servizi di Google

Luca Viscardi1 Novembre 2021

Vi presentiamo oggi un video hands on dedicato a Honor 50, lo smartphone che riporta i servizi di Google su uno smartphone di Honor.

Come avrete probabilmente notato, c’è ancora una stretta parentela con la proposta di Huawei, che ha lanciato uno smartphone praticamente identico qualche settimana, ma la vera differenza sta proprio nel tipo di software che si trova a bordo.

Mentre Huawei paga ancora il dazio per l’embargo americano e non può utilizzare i servizi di Google, Honor invece ha rotto i ponti con quella che era la sua Parent company e oggi può vantare la dotazione android completa, con Google Maps, Google Photo, Gmail, varie ed eventuali.

Come è fatto Honor 50

Honor 50 è uno smartphone completo, con un’ottima fotocamera da 108 mpx e un focus chiaramente centrato sui giovani creators digitiali. Non è solo questione di numero di pixel disponibili, ma anche e soprattutto di soluzioni software disponibili.

Con il nostro video hands on di Honor 50 vi mostriamo le caratteristiche principali di uno smartphone che gioca le sue carte proprio sugli strumenti dedicati a produzione, montaggio e distribuzione di video.

Altro elemento interessante è quello della batteria, che va da 0 a 70% in 20 minuti, mentre per la ricarica completa ci vogliono circa 45 minuti.

Interessante anche il display OLED capace di riprodurre 1 miliardo di colori, realizzato con bordi curvi con angolo di 75 gradi. E’ la prima volta che il brand Honor realizza smartphone con questa soluzione, ma la forma del display ricorda da vicino quella di Huawei P30 Pro.

Date un occhio al nostro video, il prodotto è interessante e arriva sul mercato con alcune promozioni di lancio, l’uscita è fissata per il prossimo 12 novembre.

Per la recensione completa abbiamo bisogno di qualche tempo per poter mettere ulteriormente a dura prova il nuovo Honor 50.


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover