Recensione Video Amazfit GTR3 Pro, l’infaticabile

Luca Viscardi30 Ottobre 2021

Con la recensione video di Amazfit GTR3 Pro vi presentiamo uno dei dispositivi più interessanti del mercato, per uno strepitoso rapporto tra prezzo e qualità.

Sono lontani i tempi in cui i dispositivi Amazfit rappresentavano una sorta di sfida al mercato con prodotti low cost di qualità appena accettabile.

Oggi, invece, arrivano molteplici novità tra cui un nuovo nome per la “parent company” che ora si chiama Zepp; da questo deriva il nome del nuovo sistema operativo ZeppOS, che apre la strada a sviluppi futuri, tra cui la possibilità di installare applicazioni di terzi.

Ci sono tre modelli della nuova generazione di smartwatch Amazfit in arrivo, che si differenziano solo per il dettaglio della possibilità di gestire le chiamate e memorizzare musica, che è una prerogativa del solo GTR3 Pro.


Clicca qui per leggere la presentazione di GTR3 Pro


La recensione video di Amazfit GTR3 Pro ci aiuta a scoprire le funzioni di uno smartwatch che ha nella batteria uno dei suoi punti di forza.

Lo smartwatch Amazfit GTR3 Pro riesce infatti a garantire in condizioni “normali” circa 12 giorni di funzionamento, mentre la versione “standard” arriva addirittura a 21 giorni, un vero record di autonomia.

Ci sono addirittura 150 tipi di sport che si possono monitorare con GTR3 Pro, di cui alcuni in modalità automatica.

Il video di GTR3 Pro vi aiuterà a scoprire un brand che merita attenzione, se non lo conoscete ancora, o vi darà la conferma della bontà dei prodotti Amazfit.


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover