Recensione CorelDraw Graphics Suite 2020, sfida lanciata
Computer Software Mac Software

Recensione CorelDraw Graphics Suite 2020, sfida lanciata

Per la recensione di CorelDraw Graphics Suite 2020 abbiamo dovuto rispolverare tutte le nostre capacità grafiche, che in realtà non sono la nostra migliore qualità.

Questa è la ragione per cui non vi mostreremo ciò che siamo riusciti a realizzare con CorelDraw Graphics Suite, perché nonostante la facilità d’uso di questo software il nostro gusto è meglio tenerlo nascosto.

Stiamo parlando di un software che curiosamente su Apple ha sempre avuto un altro nome, ma che ora ritrova una unità con il mondo di Windows, condividendo il nome della suite di programmi.

La nuova versione si basa addirittura sull’uso di intelligenza artificiale su opzioni per la collaborazione in cloud e offre prestazioni di gran lunga migliorate rispetto al passato.

Il vero grande ostacolo per CorelDraw nel mondo di Apple è riuscire a scalfire il legame con Adobe che da sempre viene apprezzato da chi fa grafica sui prodotti macOS.

Quanto costa CorelDraw Graphic Suite?

A differenza di molti altri prodotti sul mercato, questo software si può comprare al prezzo di 574 €, senza ulteriori obblighi di acquisto o spesa.

Per chi invece preferisce pagare un abbonamento il costo annuale è di 349 €, ma si può scegliere anche una formula con pagamento mensile.

Curiosamente non c’è possibilità di aggiornare con un prezzo scontato, coloro che hanno una versione vecchia del software devono pagare prezzo pieno oppure scegliere la forma di abbonamento.

C’è un dettaglio importante, ovvero che la versione in abbonamento e l’unica che permette di usare la collaborazione online, questo strumento si utilizza attraverso una web app che funziona su tutti i browser disponibili e permette di condividere le proprie creazioni, aggiungendo annotazioni o commenti.

Dal 2019 al 2020 un salto in avanti importante

Sono tantissime le novità che sono state introdotte con la versione 2020, grazie al supporto dell’intelligenza artificiale, che tra le altre cose aiuta a migliorare le immagini quando si fa un resampling.

Questo tipo di conversione delle immagini funziona con due diverse modalità e il risultato è davvero notevole, stesso giudizio possiamo esprimerlo per la trasformazione di normali immagini in file vettoriali, processo tanto complesso nei calcoli quanto semplice da realizzare.

L’intelligenza artificiale può essere utilizzata anche per applicare degli effetti artistici alle immagini, ce ne sono 17 che possono essere sfruttati per modificare le proprie immagini, anche se il processo richiede un po’ di tempo, bisogna pazientare perché ci possono volere fino a 30 secondi per l’elaborazione delle immagini.

Compatibilità con OpenType Variable Fonts

Un altro aspetto importante è che ora la suite CorelDraw supporta i font variabili OpenType, soluzione che permette di avere un controllo molto accurato dei font senza dover impiegare un sacco di spazio.

Alcuni tecnici sostengono che i font disponibili non siano il massimo e non sempre offrano un controllo efficace, ma dipende dal tipo di esperienza che sia ma soprattutto dal tipo di raffinatezza del proprio intervento sui font.

Perfetta integrazione con il mondo Mac

Uno degli aspetti migliori di CorelDraw Graphic Suite 2020 E la sua perfetta integrazione con il mondo di Mac, dato che supporta la modalità scura, l’opzione “Sidecar”, ma anche la touch bar.

Noi non abbiamo potuto provare la suite di programmi su un computer con un processore emme uno di Apple, ma sul nostro MacBook Pro con Intel gira in modo davvero perfetto.

Quello che davvero interessante è il salto in avanti rispetto alla versione 2019 del software, dato che sono state introdotte davvero tantissime funzionalità e tantissime novità che avvicinano moltissimo le prestazioni di CorelDraw a quelle dei programmi Adobe.

In alcuni casi potremmo addirittura spingerci a dire che alcune funzioni sono addirittura più semplici da utilizzare.

Se per voi questa può essere una soluzione interessante, tutti i dettagli sui costi e sulle modalità di acquisto si possono trovare cliccando qui.

Siamo consapevoli che la nostra recensione di CorelDraw Graphics suite 2020 sia sintetica, ma per entrare nella miriade di funzioni che questa suite offre ci vorrebbero davvero settimane di racconto, il suggerimento è quello di scaricare una demo per prendere confidenza con il prodotto!

DISCLAIMER, NOTA IMPORTANTE PER TE CHE LEGGI MISTER GADGET:

Accedi a queste pagine gratis e MisterGadget.Tech per poter offrire i propri contenuti gratuitamente si finanzia attraverso:
- la pubblicità,
- i programmi d’affiliazione,
- i branded content,
- la valorizzazione dei dati degli utenti.
I dati degli utenti che raccogliamo, sono fondamentali per personalizzare e migliorare la tua esperienza di navigazione e di lettura.

Tutto questo con un impegno etico di rispetto dei tuoi diritti, dei tuoi interessi e della tua privacy; i nostri lettori sono quanto di più prezioso abbiamo e per questo tuteliamo i loro interessi con un rigore che è superiore a quello dei regolamenti europei e delle leggi italiane vigenti.

Il fatto che pubblicizziamo o promuoviamo l’acquisto di un prodotto anche direttamente dalle nostre pagine, non influenza in alcun modo il nostro giudizio o le nostre valutazioni.

Proponendoti dei link di acquisto, con una selezione dei migliori prezzi e di servizi affidabili, anticipiamo semplicemente quello che qualunque utente, te compreso, se interessato, farebbe meno comodamente e meno velocemente: cerchiamo in rete per te le opportunità migliori.

Promuoviamo la registrazione degli utenti, fino a vincolare il tuo  accesso ad alcuni contenuti integrali, perché è riteniamo sia il solo modo che abbiamo per essere certi che quando navighi tu possa trovare quello che ti interessa veramente.

Nessun “grande fratello” o altro strumento di controllo, ma solo un modo moderno di interpretare il ruolo di un editore digitale, che vuole offrire gratuitamente i suoi contenuti di qualità, per la miglior soddisfazione della sua community di tech lovers.