Guida alle regole di circolazione dei monopattini elettrici

Redazione Web9 Novembre 2021
monopattini-elettrici-monopattino-elettrico-regole-circolazione-mistergadget-tech

I monopattini elettrici sono una soluzione sempre più diffusa sulle nostre strade e proprio per questo nuove regole di circolazione continuano ad essere introdotte. Infatti se da un lato l’introduzione dei monopattini è sicuramente un innovazione utile all’ambiente, dall’altro rende necessaria una maggior regolamentazione stradale.

In particolare sono stato implementate nuove norme di circolazione per il monopattino elettrico su strada relative a velocità, divieti di sosta, monopattini elettrici truccati e segnalazioni luminose.

Si tratta di norme che presentano probabilmente qualche “falla”. Problematiche legate soprattutto al fatto che questi dispositivi non hanno una targa e sono dunque di difficile riconoscimento.

Andiamo a vedere nel dettaglio quali sono le principali nuove regole di circolazione dei monopattini elettrici, ricordando innanzitutto che possono viaggiare sul monopattino elettrico solo coloro che hanno compiuto 14 anni e che indossano un giubbotto rifrangente. I minorenni inoltre sono obbligati ad indossare il casco

Ecco le nuove norme:

Velocità dei monopattini

Sulla base del nuovo decreto il monopattino elettrico potrà raggiungere una velocità massima di 20km/h su strada nei centri abitati e 6km/h nelle aree pedonali. 

Il principale dubbio legato a questa norma che regolamenta la circolazione dei monopattini elettrici è relativo a come controllare che il mezzo non superi i limiti di velocità e nel caso come individuare il “colpevole”, vista la mancanza di targa.

Divieto di sosta

È poi previsto il divieto di sosta sui marciapiedi. Effettuando questa violazione si andrà incontro ad una sanzione in denaro sulla base di quanto indicato dall’articolo 158 del codice stradale.

Mentre non vi sono specifiche per quanto riguarda un eventuale rimozione perchè anche in questo caso l’assenza della targa rende il monopattino elettrico di difficile riconoscimento. 

Segnaletica luminosa

Il decreto determina poi l’obbligo per i nuovi monopattini prodotti, a partire dal 1° luglio 2022 di avere i segnali luminosi delle frecce e quello che indica lo stop.

Mentre per quanto riguarda i monopattini già prodotti e circolanti, dovranno adeguarsi a queste regole entro il 1° gennaio 2024.

Nel caso in cui venga infranta questa norma è prevista la confisca del mezzo.

Monopattino elettrico potenziato

Nel caso di monopattini elettrici con velocità potenziata il nuovo decreto prevede che il mezzo venga confiscato.

Le sanzioni pecuniarie

Per quanto riguarda le sanzioni, sulla base di quanto indicato dal titolo VI del Codice della strada la sanzione pecuniaria viene scontata del 30% se pagata entro 5 giorni. Nel caso in cui invece si lasciano trascorrere 60 giorni senza adempiere al pagamento della multa, l’importo della sanzione raddoppia.

monopattini-elettrici-monopattino-elettrico-regole-circolazione-mistergadget-tech

I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover