Smart Mobility

Con iOS 14.5 segnalazione incidenti su Apple Maps

Da molti anni Apple sta facendo sforzi importanti per sostenere le sue mappe, ora con iOS 14.5 c’è una novità importante, perché sarà possibile contribuire alla segnalazione degli incidenti su Apple Maps.

La novità riguarda l’interfaccia per l’automobile di Apple, che si chiama CarPlay. Se avete un’auto compatibile con questa soluzione, potrete sfruttare la novità appena la nuova versione del software sarà resa disponibile.

Per chi non sapesse come funziona, basta collegare il proprio smartphone al sistema di intrattenimento dell’auto, se abilitato ad utilizzare CarPlay, per attivare una schermata al posto di quella dell’autoradio che richiama in tutto e per tutto il vostro iPhone.

I modelli più recenti di automobile sono dotati addirittura di una versione wireless, che funziona senza il cavo appena viene accesa l’automobile e il telefono si trova nelle vicinanze.

Una volta connesso il telefono all’automobile, è possibile sfruttare tutte le opzioni in totale sicurezza, rispondendo alle chiamate, dettando messaggi sia SMS che WhatsApp, addirittura partecipando anche alle Conference call, dato che zoom e Microsoft Teams sono compatibili con l’interfaccia di CarPlay.

Ovviamente, una delle funzioni principali è la fruizione delle mappe dello smartphone anche quando si è a bordo dell’auto, godendo dei vantaggi di un sistema di navigazione più evoluto e più efficiente.

segnalazione incidenti apple Maps

Si possono utilizzare tanto le mappe di Apple quanto quelle di altri fornitori, come tomtom oppure Google.

Ora, con la nuova versione del software, almeno in alcune zone, al momento non è dato sapere però quali, viene introdotta la possibilità di interagire con le Mappe e di segnalare ostacoli oppure e 20 come gli incidenti.

Alcuni utenti hanno ricevuto notifica da Siri della disponibilità del nuovo servizio, che al momento permette di riportare eventuali rischi e anche la presenza di autovelox.

segnalazione incidenti apple Maps

La nuova versione di iOS che introduce moltissime novità arriverà verosimilmente entro un paio di settimane: porterà con sé moltissime novità davvero interessanti tra cui la possibilità di scegliere la propria applicazione musicale preferita, che non sarà più obbligatoriamente Apple Music.

Altra novità significativa sarà quella di poter sbloccare in automatico il proprio iPhone anche quando si porta la mascherina, se si indossa un Apple Watch.

Non ci resta altro che attendere il fatidico momento in cui una notifica ci avviserà che il software è disponibile per il nostro iPhone.

Il passo di introdurre la segnalazione degli incidenti su Apple Maps da parte degli utenti rivitalizza la proposta di Apple su questo fronte, che rimane ancora complessivamente inferiore a quella di Google Maps.

DISCLAIMER, NOTA IMPORTANTE PER TE CHE LEGGI MISTER GADGET:

Accedi a queste pagine gratis e MisterGadget.Tech per poter offrire i propri contenuti gratuitamente si finanzia attraverso:
- la pubblicità,
- i programmi d’affiliazione,
- i branded content,
- la valorizzazione dei dati degli utenti.
I dati degli utenti che raccogliamo, sono fondamentali per personalizzare e migliorare la tua esperienza di navigazione e di lettura.

Tutto questo con un impegno etico di rispetto dei tuoi diritti, dei tuoi interessi e della tua privacy; i nostri lettori sono quanto di più prezioso abbiamo e per questo tuteliamo i loro interessi con un rigore che è superiore a quello dei regolamenti europei e delle leggi italiane vigenti.

Il fatto che pubblicizziamo o promuoviamo l’acquisto di un prodotto anche direttamente dalle nostre pagine, non influenza in alcun modo il nostro giudizio o le nostre valutazioni.

Proponendoti dei link di acquisto, con una selezione dei migliori prezzi e di servizi affidabili, anticipiamo semplicemente quello che qualunque utente, te compreso, se interessato, farebbe meno comodamente e meno velocemente: cerchiamo in rete per te le opportunità migliori.

Promuoviamo la registrazione degli utenti, fino a vincolare il tuo  accesso ad alcuni contenuti integrali, perché è riteniamo sia il solo modo che abbiamo per essere certi che quando navighi tu possa trovare quello che ti interessa veramente.

Nessun “grande fratello” o altro strumento di controllo, ma solo un modo moderno di interpretare il ruolo di un editore digitale, che vuole offrire gratuitamente i suoi contenuti di qualità, per la miglior soddisfazione della sua community di tech lovers.

RESTIAMO IN CONTATTO

Iscriviti alla nostra mailing list!

Entra nella community di Tech Lovers MisterGadget.tech e ricevi ogni settimana la newsletter gratuita con le novità e gli aggiornamenti dal mondo tech.