TP-Link Deco è il nuovo router WI-FI mesh (recensione)

Mister Gadget Team26 Marzo 2018
TP Link Deco

TP-Link Deco è il nuovo bellissimo router WI-FI mesh, dotato cioè della tecnologia che permette di avere una migliore copertura wireless della propria casa o del proprio ufficio senza avere un decadimento improvviso del segnale.

Quando la superficie da servire è particolarmente estesa, entrano in gioco i satelliti supplementari, che si installano nel giro di pochi secondi e che garantiscono una qualità altissima senza dispersioni della capacità.

TP Link Deco

 

TP-Link Deco: come funziona il sistema mesh

Cerco di dare qualche numero: dentro la mia casa, la fibra di Telecom, che dovrebbe raggiungere una velocità di 200 mbps, si allinea a circa 100 mbps. Il wifi va ad una velocità simile, disperde pochissimo e quando mi collego al secondo router di TP-Link Deco, nella parte più remota della casa rispetto al punto in cui io ho l’accesso principale, la velocità è praticamente identica. Con un router tradizionale, piuttosto che con un ripetitore di segnale, la velocità cadrebbe drasticamente.

TP-Link Deco

Lo standard mesh fa funzionare il collegamento tra i router su un canale diverso da quello usato per la comunicazione con i dispositivi e questo rende la connessione più stabile, più veloce e più affidabile.

Sottolineo per altro che TP-Link Deco introduce finalmente il mondo dei router mesh ad un prezzo più che accettabile. Il singolo satellite costa circa 100 euro, lo trovate se volete su questa pagina di Amazon. Se invece volete una soluzione per aree più ampie, parliamo di 3 satelliti per circa 275 euro, che trovate a questo indirizzo su Amazon.

TP-Link Deco: come si installa e come si utilizza

La cosa migliore di TP-Link è la facilità con cui lo si installa: va in primo luogo ricordato che questo non è un modem e va collegato per funzionare al modem esistente, verosimilmente quello fornito dal vostro provider internet. La configurazione è incredibilmente semplice: dovete in primo luogo inserire cavo di rete elettrica e collegare attraverso cavo di rete il nuovo TP-Link Deco al vostro modem.

TP-Link Deco

Scaricate la app di Deco su iOS o su Android, la aprite e lanciate la ricerca del dispositivo da installare. Nel giro di pochi secondi sarete collegati (via bluetooth) al nuovo apparato e potrete scegliere il nome della rete e la password. In pochissimi secondi sarete pronti per usare la rete appena installata.

Sempre dalla app, potete scegliere altri dettagli, controllare gli accessi e verificare la sicurezza. Tutto facilissimo, chiunque è in grado di farlo e devo fare un plauso alla semplicità del processo e alla cura dei dettagli.

Se è vero che TP-Link Deco è molto bello esteticamente, lo è altrettanto la app, molto curata nella grafica e nella semplicità di utilizzo.

TP-Link Deco

Il dispositivo invece è incredibile lineare nel design e minimal nella dotazione: una lucina al centro della superficie superiore (quello che in questa foto sembra un “buchetto”) indica lo stato del funzionamento, mentre sul retro ci sono due attacchi di rete da un gigabyte.

Nel satellite principale, uno dei due connettori serve per il collegamento con il router: rimane così una sola presa di rete, mentre in un eventuale satellite aggiuntivo le prese disponibili sono due.

TP-Link Deco

C’è poi il connettore per l’alimentazione, ma non ci sono altre prese disponibili.

Tp-Link Deco: le soluzioni software di cui dispone

La semplicità del design e della configurazione non vi devono però trarre in inganno: TP-Link Deco è un sistema sofisticato, che permette anche di assegnare le priorità ai dispositivi connessi, in modo da riservare la banda ad alcuni dei sistemi, nel caso in cui ci fosse qualche problema di contingentamento dei dati. Potete scegliere ad esempio che in caso di bassa qualità del collegamento fibra, il vostro tablet con cui guardate i programmi di Netflix sia sempre al top.

Non solo, perché il deco è dotato anche di un sistema antivirua e di un controllo degli accessi, per tutelare i minori che sono collegati. C’è anche uno speed test interno per verificare che la qualità della connessione sia sempre al top. Funzioni molto avanzate, ma si gestiscono in modo semplicissimo dalla app.

TP-Link Deco: disponibilità e prezzi

Come già anticipato il modello base costa circa 100 euro,  lo trovate CLICCANDO SU QUESTO LINKSe invece volete una soluzione più completa, magari per un’ufficio o un locale pubblico, per voi c’è una proposta con 3 satelliti a 275 euro. La trovate CLICCANDO QUI!

Bel prodotto, trovo che sia davvero completo e che la facilità d’uso sia un vantaggio rispetto a tutti gli altri prodotti con le stesse caratteristiche.