Recensione Bose NC 700, la bellezza nelle cuffie

Luca Viscardi8 Marzo 2021
Recensione Bose NC 700, la bellezza nelle cuffie

Realizzare prove come quella per la recensione di Bose NC 700 rappresenta sempre una bella esperienza, perché dà modo di ascoltare musica splendida con qualità eccelsa.

Bose NC 700 sono cuffie recentissime di Bose, anche se non dell’ultimissimo periodo, che in primo luogo soddisfano la vista, perché sono realizzate con una cura quasi impressionante del design e dei materiali.

A differenza di altri modelli sul mercato, non collassano su se stesse per diventare più compatte e quindi facilitare il trasporto, ma possono essere appiattite per ridurne comunque l’ingombro.

All’interno della confezione di vendita c’è anche un guscio per il trasporto, ma in tutta onestà è un po’ ingombrante per risultare davvero comodo.

Abbiamo provato la versione color argento, che è reduce dalle prove di altri colleghi abbiamo potuto verificare che la struttura è in grado di resistere bene ai maltrattamenti tipici dell’uso quotidiano, con un unico punto di debolezza nel bastoncino che fa innestare l’archetto di sostegno nei padiglioni, che tende a perdere il colore.

Recensione Bose NC 700, la bellezza nelle cuffie

Bisogna però anche sottolineare che quello è uno dei punti che sono più sottoposti a sollecitazioni.

I cuscinetti delle cuffie sono realizzati in materiale morbidissimo e comodissimo da indossare, così come l’archetto e reso più confortevole da un materiale gommoso particolarmente docile, che si adatta perfettamente alla forma della testa di chi lo indossa.

I comandi sulle cuffie sono molto semplici, c’è il pulsante di accensione che serve anche per attivare l’abbinamento, un pulsante per l’accensione lo spegnimento della soppressione del rumore e per il controllo del tipo di soppressione, con una scala da uno a 10, infine un pulsante per l’attivazione dell’assistente vocale.

Il padiglione anche un’area sensibile al tocco, utile per alzare e abbassare il volume, avanzare o arretrare le tracce ma anche per rispondere al telefono.

L’area sensibile al tocco si trova nella parte anteriore del padiglione destro, con un movimento verticale si alza e si abbassa il volume, con un movimento orizzontale si avanza o si arretra nelle tracce che si stanno ascoltando.

Attraverso l’applicazione è possibile controllare la funzione attivata toccando e tenendo premuto sull’area sensibile del padiglione, scegliendo tra attivazione di Spotify, attivazione dell’ascolto continuo per l’assistente vocale, oppure per l’ascolto della batteria.

Una caratteristica interessante è quella di poter sfruttare queste cuffie anche quando sono scariche grazie al cavetto in dotazione, ma in quel caso ovviamente non c’è la soppressione del rumore.

Recensione Bose NC 700, la bellezza nelle cuffie

Cosa ci piace

L’eleganza del design è uno degli aspetti fondamentali di questo prodotto, ma quello che ci piace molto è l’eleganza del suono, che è molto equilibrato, pur non essendo il migliore in assoluto che abbiamo provato in questi mesi.

E’ possibile modificare l’equalizzazione con l’uso della app, che permette di gestire alti, medi e bassi, quindi i tre principali blocchi di controllo.

Anche al massimo, i bassi non sono mai eccessivi e questo può essere contemporaneamente un pregio oppure un difetto, a seconda dei gusti musicali.

Eccezionale il controllo del rumore, che non credo trovi concorrenti capaci di fare meglio.

Ottima, per non dire eccellente, la qualità in conversazione: solo le cuffie che nascono per le videochiamate, come le Jabra Evolve2, riescono a fare meglio.

Cosa non ci piace

Quello che non abbiamo apprezzato molto è la mancanza di un sistema di accensione e spegnimento automatici quando le cuffie vengono indossate e tolte.

Per un prodotto di questa fascia di prezzo, è una funzione che risulterebbe apprezzata, oltre che molto comoda.

Dovendo indagare tutti gli aspetti di questo prodotto, l’autonomia è forse quella da cui ci saremmo aspettati di più, perché le 20 ore che si raggiungono con una sola carica sono un risultato inferiore a quello offerto da molti competitors sul mercato, in particolare Sony.

Recensione Bose NC 700, la bellezza nelle cuffie

A chi si adattano queste cuffie

Bose NC 700 si adattano per molteplici usi, per cui sono prodotto adatti a moltissime tipologie di utenti, in primo piano metto gli appassionati di musica, che vogliono usare uno strumento sofisticato anche quando si lavora, perché anche l’occhio vuole la sua parte.

Per i puristi del suono, forse la sezione dei bassi non è particolarmente sofisticata, ma la qualità Bose non si discute e può essere apprezzata dal 99,99% degli utenti.

Se cercate un prodotto bello da vedere e con tutto ciò che si richiede a cuffie di primo livello, forse avete trovato il prodotto adatto, anche se il prezzo non è bassissimo, perché parliamo di cuffie che oggi si acquistano su Amazon a circa 320 euro.

Le alternative

Il mercato delle cuffie è infinito e offre molteplici prodotti a prezzi che vanno da poche decine a molte centinaia di euro. Rimanendo nel segmento a cui appartengono Bose NC 700, segnaliamo Sony WH1000-XM3, che sono uscite nello stesso periodo e si vendono a circa 250 euro, ma volendo si potrebbe optare anche per Jabra Elite 85H, al prezzo di circa 200 euro.

Nel gruppo dei migliori metto anche Microsoft Surface Headphone 2 che si possono trovare a circa 200 euro.

Recensione Bose NC 700, la bellezza nelle cuffie

Recensione Bose NC 700, le conclusioni

La bellezza non suona, ma aiuta a far sembrare ancora più belle le Bose NC 700, la cui qualità non si discute. Forse mancano un paio di dettagli per parlare di prodotto perfetto, ma poi perderemmo il gusto di scoprire il prossimo modello.

La recensione Bose NC 700 è stata divertente da realizzare e ci ha dato la possibilità di ascoltare un sacco di musica straordinaria, con audio splendido.

Al di là dei nostri sofismi da maniaci, queste cuffie sono un piacere da vedere e ascoltare, non costano poco ma ne vale la pena.


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover