Huawei P9: guardiamolo da vicino

Mister Gadget Team7 Aprile 2016
Huawei P9

Huawei P9: guardiamolo da vicino e facciamolo oggi, perché alle presentazioni non si riesce mai a fare qualche cosa di veramente curato.

Vi confesso che io ODIO PROFONDAMENTE gli eventi di lancio dei telefoni: centinaia di persone che sgomitano per fare i video per primi, di solito illuminazione che sfida tutte le leggi della fotografia e delle riprese video, spazi ristretti e scomodi, telefoni attaccati all’anti-taccheggio, per cui rovinati nelle forme e nell’estetica, il wi-fi non funziona mai e se capita che sia organizzato in un luogo come quello di ieri, non va nemmeno il telefono. L’unica cosa davvero divertente è trovare i colleghi che spesso sono anche amici, con cui gozzovigliare.

Insomma, ci sono tutti i presupposti per una crisi di nervi, ma quello che secondo me è peggio è che spesso i prodotti non vengono messi nella giusta luce. Tengo a sottolineare che questo non riguarda l’evento di ieri in particolare, ma è una costante di tutti gli eventi di lancio. A quello di S7, alle 10 di sera ero sdraiato per terra per riuscire a sfruttare l’unica presa di corrente disponibile in un intero centro congressi, a quello di LG G5  il wifi ha cominciato a funzionare quando il venue stava per chiudere, ma potrei andare avanti a lungo…

Per questo motivo torno oggi su Huawei P9, perché è solo impugnandolo e usandolo che ne si comprende il valore, ma forse qualche foto in condizioni di luce corretta può comunque aiutare a comprenderne la bellezza, perché è un oggetto davvero pregiato.

Guardate gli scatti che allego qui e ditemi cosa ne pensate!

[foogallery id=”33399″]

Come vi sembra?


Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover