HTC 10: prova finita

Mister Gadget Team27 Aprile 2016

HTC 10: prova finita dopo una settimana e pacchetto rispedito al mittente, per permettere a qualcun altro di fare prove, test e recensioni e poi raccontare a voi che tipo di esperienza viene fatta e che giudizio si può esprimere sul nuovo nato di casa HTC.

Per me è difficile esprimere un voto finale perché fatico a scollegare completamente la prova del prodotto dalle mie impressioni su come il mercato potrà accoglierlo.

HTC 10

HTC 10

E questo, probabilmente, è il male di chi fa le recensioni, me compreso, perché dovremmo fermarci alla mera qualità del telefono, ignorando prezzo, marketing e tutto il resto.

Cercherò di farlo oggi, per raccontarvi di uno smartphone, HTC 10, che ho trovato molto quadrato e completo, frutto di uno studio attento e ricco di tutti gli aspetti tecnici che ci si aspetta da telefono che vuole competere per la palma del migliore.

Dopo una settimana mi è mancata solo una cosa, che non ho trovato pur cercandola accuratamente: l’anima, che è meno palpabile dei core del processore. Per qualche ragione, pur trovando razionalmente tutto perfetto, non è scattata la scintilla.

HTC 10

HTC 10

Questione di feeling diceva qualcuno. E non è qualcosa che si può misurare con i giga di ram o la disponibilità di memoria, nemmeno con l’architettura del processore.

Però bisogna dire che HTC ha lavorato alacremente, ha capito gli errori fatti nel passato e ne ha fatto tesoro per realizzare uno smartphone potente, completo, resistente, affidabile.

Non c’è un singolo aspetto che non sia al top, a parte forse la luminosità del display: il Super LCD5, messo di fianco ad un Amoled con la massima luminosità più alta disponibile risulta molto meno brillante. Ma non per questo è meno leggibile e si comporta bene anche alla luce diretta del sole.

HTC 10

HTC 10

La batteria è ottima: avevo qualche perplessità sui 3.000 mAh, ma bisogna dire che la gestione dell’autonomia del nuovo Snapdragon 820 è fantastica. Si passa un giorno di utilizzo senza alcun problema e la ricarica super veloce è comunque un toccasana se proprio volete spremere al massimo il telefono.

Non sono così esaltato dalla fotocamera: può essere che sia io a non capire bene alcuni aspetti; le immagini mi sembrano buone in tutte le situazioni, eppure non vedo la superiorità valutata dai recensori americani.

Scatto HTC 10 - 10 Scatto HTC 10 - 9 Scatto HTC 10 - 11 Scatto HTC 10 - 12 Scatto HTC 10 - 8 Scatto HTC 10 - 7

C’è un aspetto che mi piace sempre molto nelle foto: il contrasto netto delle figure, che dà un senso di profondità che apprezzo tantissimo. Io nelle immagini di HTC 10 lo trovo, ma non a livelli di Galaxy S7 e di Huawei P9, che in questo senso sono insuperabili.

Però per evitare drammi collettivi diciamo subito che la fotocamera di HTC 10 è davvero notevole, perché la qualità complessiva nel 2016 si è alzata in modo significativo.

Insomma, come ho trovato questo HTC 10? Bello, completo, potente. Basterà perché il mercato si accorga di lui? Io la risposta ce l’ho, ma non ve la dico. 😀