News Social Media

Quante videochiamate a capodanno? Il record di Whatsapp

whatsapp video call

Vi siete mai chiesti quante videochiamate vengono effettuate a capodanno? Lo scopriamo proprio in queste ore grazie ad un nuovo clamoroso record di Whatsapp.

In realtà, i numeri che ci vengono comunicati da una delle società di proprietà di Facebook ci servono per provare a creare una sorta di moltiplicatore, che ci faccia comprendere quali siano le cifre complessive, considerando tutte le piattaforme oggi disponibili.

Nella notte tra il 31 dicembre 2020 e il giorno 1 gennaio 2021 sono state effettuate 1 miliardo e 400 milioni di videochiamate in tutto il mondo, una cifra mostruosa, che rappresenta solo una frazione delle comunicazioni avvenute nel mondo in quel frangente temporale molto ristretto.

Quante videochiamate capodanno

Questa cifra è del 50% superiore a quella di un anno fa, mentre Facebook Messenger ha raddoppiato le videochiamate e su Facebook Live e Instagram Live sono stati trasmessi 55 milioni di dirette.

Teniamo conto che a questi numeri vanno affiancati quelli di FaceTime, Telegram, Skype, WeChat e un numero infinito di app alternative, che hanno forti connotazioni territoriali.

Facebook ha dichiarato di aver posto molta attenzione in vista del primo capodanno con quasi tutta la terra in lockdown, con un miglioramento delle strutture che garantisse livelli di traffico senza precedenti.

In effetti, il sistema ha tenuto senza grossi problemi e verosimilmente non verrà messo di nuovo sotto sforzo allo stesso modo, perché ci auguriamo che il prossimo capodanno le videochiamate siano solo un backup rispetto alle piazze e alle occasioni di incontro che abbiamo sempre sfruttato in passato per salutare un nuovo anno.

Quante videochiamate faremo il prossimo capodanno? Speriamo pochissime…

DISCLAIMER, NOTA IMPORTANTE PER TE CHE LEGGI MISTER GADGET:

Accedi a queste pagine gratis e MisterGadget.Tech per poter offrire i propri contenuti gratuitamente si finanzia attraverso:
- la pubblicità,
- i programmi d’affiliazione,
- i branded content,
- la valorizzazione dei dati degli utenti.
I dati degli utenti che raccogliamo, sono fondamentali per personalizzare e migliorare la tua esperienza di navigazione e di lettura.

Tutto questo con un impegno etico di rispetto dei tuoi diritti, dei tuoi interessi e della tua privacy; i nostri lettori sono quanto di più prezioso abbiamo e per questo tuteliamo i loro interessi con un rigore che è superiore a quello dei regolamenti europei e delle leggi italiane vigenti.

Il fatto che pubblicizziamo o promuoviamo l’acquisto di un prodotto anche direttamente dalle nostre pagine, non influenza in alcun modo il nostro giudizio o le nostre valutazioni.

Proponendoti dei link di acquisto, con una selezione dei migliori prezzi e di servizi affidabili, anticipiamo semplicemente quello che qualunque utente, te compreso, se interessato, farebbe meno comodamente e meno velocemente: cerchiamo in rete per te le opportunità migliori.

Promuoviamo la registrazione degli utenti, fino a vincolare il tuo  accesso ad alcuni contenuti integrali, perché è riteniamo sia il solo modo che abbiamo per essere certi che quando navighi tu possa trovare quello che ti interessa veramente.

Nessun “grande fratello” o altro strumento di controllo, ma solo un modo moderno di interpretare il ruolo di un editore digitale, che vuole offrire gratuitamente i suoi contenuti di qualità, per la miglior soddisfazione della sua community di tech lovers.

Questo sito usa dei cookie per la navigazione. Se entri, diamo per scontato che tu voglia accettare! Accetto Scopri di più