I social network hanno 4.5 miliardi di utenti

Luca Viscardi25 Ottobre 2021
Social Media Networks

Nella puntata del podcast di Mister Gadget che apre questa settimana, ci dedichiamo in primo luogo ai dati pubblicati da poco sui social network.

La crescita è vertiginosa e genera numeri incredibili per la maggior parte dei business della terra.

Non è questo l’unico tema di oggi, ci occupiamo anche di uno studio che riguarda l’uso di schermi da parte dei bambini.

Trascrizione automatica del podcast

Bentrovati e buona settimana da mister gadget Daily notiziario quotidiano dedicato alla tecnologia

oggi si parte dal tema dei social network che raccolgono numeri veramente impressionanti, pensate che 4,5 miliardi di persone nel mondo hanno almeno un account di social network e il numero è impressionante perché cresce di un milione di persone ogni giorno nel mondo

questo ci dice quanto queste piattaforme siano diventate strategiche nella nostra vita e quindi ci vuole un occhio di riguardo anche per quanto riguarda le regole con cui vengono gestite

E già che parliamo di numeri vi segnaliamo anche un altro dato impressionante in questo caso per una piattaforma che viene usata per giocare dai ragazzini di tutto il mondo: si chiama Roblox ha superato 3 miliardi di iscritti, Roblox è un’azienda il cui valore cresce a vista d’occhio

stiamo parlando di videogiochi E allora arriva a fagiolo come si diceva una volta una ricerca che è stata pubblicata qualche giorno fa da un quotidiano americano, secondo cui il tempo passato davanti allo schermo da parte dei ragazzi non peggiora né le loro condizioni cognitive né le loro condizioni fisiche

ci sono dei dati riguardo a questo studio che hanno preso in considerazione 12000 adolescenti degli Stati Uniti: i ragazzi interagiscono con più di 3 schermi ogni giorno per un periodo che arriva anche sopra le quattro ore quindi ben oltre il periodo raccomandato dall’organizzazione mondiale della sanità

nonostante questo periodo prolungato di esposizione, pare che i risultati non siano così devastanti come quelli che si temevano in passato

una curiosità: nel corso del weekend la catena inglese tesco ha dovuto sospendere le operazioni on-line perché Colpita da hackers che hanno messo fuori utilizzo i suoi sistemi Insomma il gioco a Guardia e ladri tra coloro che cercano di violare i sistemi e coloro che li difendono sembra non avere mai fine

non ha mai fine neanche mister Gadget che torna puntuale domani


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover