Yelp: il 20% delle recensioni a pagamento
News

Yelp: il 20% delle recensioni a pagamento

Il fenomeno era nell’aria, nel senso che ormai sappiamo tutti che esistono organizzazioni dedite a preservare la vostra on-line reputation, vere e proprie agenzie di comunicazione che servono per inondare il Web di informazioni positive riguardo alle aziende. Lo scandalo era già stato portato a galla qualche mese fa quando si è scoperto che un produttore  pagava regolarmente recensioni positive sui vari siti per i propri prodotti, piuttosto che premiare alcuni “trolls” per spammare commenti positivi sui vari forum.

MarketWatch ha fatto una ricerca per stabilire la percentuale esatta di recensioni fraudolente presenti sul Web ed è riuscita a fissare il tetto circa al 20%. Per altro a New York un’investigazione durata un anno ha portato al risultato del coinvolgimento di 19 aziende per pubblicità fraudolenta e al pagamento di una multa complessiva di 350.000 dollari per la pratica scorretta.

Il fenomeno per altro cresce perché nel 2006 le recensioni false erano solo il 5%.

DISCLAIMER, NOTA IMPORTANTE PER TE CHE LEGGI MISTER GADGET:

Accedi a queste pagine gratis e MisterGadget.Tech per poter offrire i propri contenuti gratuitamente si finanzia attraverso:
- la pubblicità,
- i programmi d’affiliazione,
- i branded content,
- la valorizzazione dei dati degli utenti.
I dati degli utenti che raccogliamo, sono fondamentali per personalizzare e migliorare la tua esperienza di navigazione e di lettura.

Tutto questo con un impegno etico di rispetto dei tuoi diritti, dei tuoi interessi e della tua privacy; i nostri lettori sono quanto di più prezioso abbiamo e per questo tuteliamo i loro interessi con un rigore che è superiore a quello dei regolamenti europei e delle leggi italiane vigenti.

Il fatto che pubblicizziamo o promuoviamo l’acquisto di un prodotto anche direttamente dalle nostre pagine, non influenza in alcun modo il nostro giudizio o le nostre valutazioni.

Proponendoti dei link di acquisto, con una selezione dei migliori prezzi e di servizi affidabili, anticipiamo semplicemente quello che qualunque utente, te compreso, se interessato, farebbe meno comodamente e meno velocemente: cerchiamo in rete per te le opportunità migliori.

Promuoviamo la registrazione degli utenti, fino a vincolare il tuo  accesso ad alcuni contenuti integrali, perché è riteniamo sia il solo modo che abbiamo per essere certi che quando navighi tu possa trovare quello che ti interessa veramente.

Nessun “grande fratello” o altro strumento di controllo, ma solo un modo moderno di interpretare il ruolo di un editore digitale, che vuole offrire gratuitamente i suoi contenuti di qualità, per la miglior soddisfazione della sua community di tech lovers.